ROLLS-ROYCE: LA FAMIGLIA DI MOTORI AE RAGGIUNGE 70 MILIONI DI ENGINE FLIGHT HOURS

La famiglia di motori Rolls-Royce AE ha superato 70 milioni di engine flight hours, accumulando un record di servizio affidabile ed efficiente in flotte militari e commerciali negli Stati Uniti e in tutto il mondo. I propulsori Rolls-Royce AE equipaggiano i C-130J, i V-22, i Global Hawk e un certo numero di aerei militari, corporate e regional. Sono in servizio con US Air Force, Marines, Navy, Coast Guard, NASA e diversi clienti militari e civili in tutto il mondo. La linea di motori AE nasce come propulsore per il V-22 tiltrotor per l’US Marine Corps and US Air Force Special Operations Command, con primo volo del V-22 nel 1989. I derivati ​​del motore presto hanno trovato la loro strada verso altri aerei, con un design del motore che si è dimostrato molto adattabile. Tutti i motori Rolls-Royce AE condividono lo steso engine core e hanno circa l’80 per cento in comune nella loro fabbricazione. Il risultato è un motore potente ed affidabile. Rolls-Royce ha consegnato più di 6.500 motori AE per una varietà di piattaforme. Phil Burkholder, President Defense Aerospace, ha dichiarato: “La versatilità e l’affidabilità della famiglia di motori Rolls-Royce AE è leggendaria, ed è stata dimostrata in più di 70 milioni di ore di volo in servizio militare e commerciale in tutto il mondo. In futuro il motore AE 1107 equipaggerà il nuovo DARPA X-Plane”. La famiglia di motori AE comprende: AE 1107 (V-22, Aurora LightningStrike (DARPA X-Plane) e US Navy Ship-to-Shore Connector); AE 2100 (C-130J, C-27J, Japan US-2, LM-100J e Saab 2000); AE 3007 (Global Hawk e Triton UAV, Embraer ERJ e Legacy 600/650, Textron Aviation Cessna Citation X e X+).

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Articolo scritto da JT8D il 2 Mar 2017 alle 1:38 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus