TEST IN CONDIZIONI OPERATIVE ESTREME A IQALUIT PER L’AIRBUS A350-1000

L’ultimo membro della famiglia Airbus A350 XWB è stato sottoposto a rigorosi ground and flight tests in condizioni operative estreme a Iqaluit, Canada. Iqaluit, un territorio canadese con un clima polare causato dalla corrente del Labrador, consente alla versione A350-1000 di trovarsi in uno degli ambienti più difficili per un aeromobile. Il jet ha completato con successo cinque giorni di test intensivi con una temperatura dell’aria esterna (OAT) che ha oscillato tra -28 gradi e -37 gradi Celsius. Emanuele Costanzo, Flight Test Engineer presso Airbus, ha detto: “L’A350-1000 ha risposto con successo alle prove a terra e in volo svolte nelle temperature estreme di Iqaluit, il che conferma la già dimostrata maturità e affidabilità dell’A350 XWB”. Tutti e tre gli A350-1000 flight test aircraft sono impegnati nella type certification campaign. Questi ultimi test avvengono tre anni dopo che l’A350-900 ha superato con successo l’ambiente unico e stimolante di Iqaluit, in Canada.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 6 Mar 2017 alle 5:18 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,




    closeReblog this comment
    blog comments powered by Disqus