LE COMPAGNIE AEREE AUSTRALIANE E NEOZELANDESI FORMANO UN NUOVO GRUPPO INDUSTRIALE

Le principali compagnie aeree di Australia e Nuova Zelanda hanno annunciato oggi la costituzione di un nuovo gruppo industriale per sostenere e perseguire la riforma sulle questioni che influenzano il settore dell’aviazione e l’economia nella regione. Airlines for Australia and New Zealand (A4ANZ) consentirà a Air New Zealand, Qantas Group, Regional Express Holdings e Virgin Australia Group di contribuire al dibattito politico su questioni che riguardano tutti i viaggiatori australiani e neozelandesi, comprese quelle relative agli aeroporti, imposte e tasse, l’accesso alle infrastrutture e una più ampia riforma della regolamentazione. Graeme Samuel AC, ex Chairman of the Australian Competition and Consumer Commission, sarà nominato presidente indipendente di A4ANZ. A4ANZ sarà amministrata da un Consiglio composto da un rappresentante di ogni compagnia aerea membro, oltre al presidente indipendente, per supervisionare la gestione del gruppo. L’amministratore delegato sarà nominato nei prossimi mesi.

Il gruppo sarà finanziato dai suoi membri: Air New Zealand, Qantas Group, Regional Express Holdings e Virgin Australia Group. Le compagnie aeree membri sono Air New Zealand, Jetstar, Qantas, Regional Express (Rex), Tigerair Australia e Virgin Australia. Alan Joyce, CEO di Qantas Group, ha detto: “I diritti e le tasse aeroportuali continuano ad aumentare mentre le compagnie aeree offrono tariffe a livelli significativamente più bassi di un decennio fa. L’obiettivo di A4ANZ è quello di raggiungere la riforma della regolamentazione che promuoverà una industria aerea competitiva e sostenibile, nell’interesse dei viaggiatori australiani e neozelandesi”.

(Ufficio Stampa Qantas Group)

Articolo scritto da JT8D il 9 Mar 2017 alle 11:02 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus