GE CONSEGNA IL FLIGHT MANAGEMENT SOFTWARE PER IL 737 MAX

Tempo di lettura: 1 minuto

GE Aviation ha annunciato la consegna del nuovo flight management software Update 13 (U13) per il Boeing 737 MAX. “Il 737 MAX flight management system aiuta gli operatori a ridurre i costi, migliorando al contempo le performance con on-time arrival, minori consumi, emissioni e rumore”, ha detto Alan Caslavka, president of Avionics for GE Aviation. “Abbiamo lavorato con Boeing per includere nuove tecnologie state-of-the-art sul 737 MAX e guardiamo avanti verso l’entrata in servizio”. La Federal Aviation Administration (FAA) ha certificato il flight management system (FMS) software U13, che sarà lo standard per tutti i 737 di produzione a partire dall’entrata in servizio del 737 MAX nel 2017 e sarà disponibile per l’in-service installation su tutta la flotta 737. L’U13 flight management software si basa sulle funzionalità U12, che offre runway situational awareness enhancements e integrated approach and navigation optimization. U13 porterà ulteriori miglioramenti, inclusi l’integrazione con il CFM LEAP-1B performance model, efficienza nei consumi, adaptable take-off derate thrust options, situational awareness migliorata attraverso l’integrazione con i grandi navigational displays del MAX. Gli FMS di GE sono installati su più di 12.000 aerei a livello globale.

(Ufficio Stampa GE Aviation)

Articolo scritto da JT8D il 13 Mar 2017 alle 7:47 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , ,




I commenti sono chiusi.