EMBRAER: DECOLLA IL QUARTO PROTOTIPO DELL’E190-E2

Embraer ha effettuato lo scorso venerdì pomeriggio, presso la São José dos Campos facility, il volo inaugurale del quarto prototipo dell’E190-E2. Questo aeromobile sarà utilizzato per interior tests specifici come cabin evacuation, environmental comfort and internal noise. L’aereo, serial number 20.004, si unirà alla flight-test fleet comprendente i primi tre prototipi E190-E2 che, combinati, hanno accumulato più di 650 ore di volo fino ad oggi. L’E190-E2 dovrebbe essere consegnato nella prima metà del 2018 e l’operatore di lancio sarà Widerøe, la più grande compagnia aerea regionale norvegese. “In termini di campagna di certificazione, la configurazione aerodinamica è frozen e sono stati conclusi molti test, come flying qualities assessment, short field takeoff and landing, climb performance, in-flight thrust determination, landing gear stability, oltre ai test di altri sistemi. A breve effettueremo high speed flying qualities, flutter, natural ice and cold soak tests”, ha detto Luís Carlos Affonso, COO, Embraer Commercial Aviation. In aggiunta alla campagna di prove in volo, Embraer sta eseguendo più di 30.000 ore di ground tests, così come l’analisi di integrazione. Con l’obiettivo di fornire un aereo più maturo per l’entrata in servizio, Embraer utilizza un Iron Bird dove tutti i sistemi sono sono disponibili in scala, tra cui il cockpit. Questo strumento consente di simulare ogni modello E2, per ottimizzare le performance dei sistemi e perfezionare le qualità di volo.

(Ufficio Stampa Embraer)

Articolo scritto da JT8D il 20 Mar 2017 alle 8:29 pm.
Categorie: Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus