EMIRATES INTRODUCE IL LAPTOP AND TABLET HANDLING SERVICE SUI VOLI VERSO GLI STATI UNITI

Emirates introdurrà un nuovo servizio per consentire ai clienti di utilizzare i loro computer portatili e dispositivi tablet fino a poco prima di imbarcarsi sui loro voli verso gli Stati Uniti. I clienti che viaggiano verso gli Stati Uniti via Dubai saranno in grado di utilizzare i loro computer portatili e dispositivi tablet sulla prima parte del loro viaggio e anche durante il transito a Dubai. Essi dovranno quindi dichiarare e consegnare i loro computer portatili, tablet e altri dispositivi elettronici vietati al personale di sicurezza al gate poco prima di salire a bordo del volo verso gli Stati Uniti. I dispositivi saranno accuratamente imballati in scatole, caricati nella stiva dell’aereo e restituiti al cliente a destinazione negli Stati Uniti. Non ci sarà alcun costo per questo servizio. I passeggeri dei voli diretti negli Stati Uniti che iniziano il loro viaggio a Dubai sono invitati a confezionare i loro dispositivi elettronici nel loro bagaglio check-in in prima istanza, per evitare ritardi. I clienti devono essere consapevoli che vi sarà una ricerca dettagliata su tutti i bagagli a mano sui voli non-stop verso gli Stati Uniti da Dubai. Essi devono quindi dichiarare i loro dispositivi prima della ricerca o assicurare che i loro dispositivi elettronici siano confezionati nel loro bagaglio check-in in prima istanza.

Sir Tim Clark, presidente di Emirates Airline, ha detto: “Il nostro obiettivo è quello di garantire il rispetto delle nuove regole, riducendo al minimo i disagi per il flusso di passeggeri e l’impatto sull’esperienza del cliente. Il nostro nuovo servizio gratuito consente ai passeggeri, in particolare quelli che volano per business, di avere la flessibilità necessaria per utilizzare i loro dispositivi fino all’ultimo momento possibile. Una volta a bordo possono ancora rimanere in contatto con i loro smartphone. I nostri dati storici mostrano che sui voli verso gli Stati Uniti di Emirates, il 90% dei passeggeri utilizza il nostro onboard mobile and Wi-Fi connectivity services attraverso i loro smartphone. Solo il 6% si collega attraverso computer portatili e il 4% via tablet”.

Emirates sta lavorando per garantire che le sue operazioni siano conformi alle più recenti restrizioni sui dispositivi elettronici in cabina. Da sabato 25 marzo, i viaggiatori sui voli non-stop verso gli Stati Uniti dal Dubai International airport (DXB) non saranno autorizzati a portare qualsiasi dispositivo elettronico più grande di un telefono cellulare o smartphone, esclusi i dispositivi medici, nella cabina dell’aeromobile. I viaggiatori devono confezionare questi dispositivi elettronici nel loro bagaglio registrato.

Questa nuova direttiva di sicurezza, rilasciata dalla US Transportation Security Administration (TSA), si applica a tutti i passeggeri che viaggiano sui voli non-stop verso gli Stati Uniti da Dubai, compresi quelli in transito. Essa non si applica ai passeggeri che viaggiano sui voli Emirates US-bound via Milano e Atene o sui voli Emirates da / per qualsiasi altra destinazione.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 23 Mar 2017 alle 8:39 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus