AIR FRANCE-KLM TORNA A MALPENSA. PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA IL 787-9 DREAMLINER DI AIR FRANCE

Per la prima volta in Italia, questa mattina è atterrato a Milano Malpensa l’ultimo aeromobile entrato a far parte della  flotta di Air France, il Boeing 787-900 Dreamliner, in occasione dell’apertura dei nuovi voli di Air France e KLM da Milano Malpensa. Per celebrare questo evento, è stata organizzata una cerimonia per giornalisti e fotografi. Per primo ha preso la parola Giulio De Metrio, COO di SEA, il quale ha dato il bentornato ad Air France-KLM a Milano Malpensa. Inoltre ha posto l’accento sulla forte crescita dello scalo di Malpensa; il trend positivo per il traffico passeggeri, iniziato già lo scorso anno, continua nei primi mesi del 2017 (gennaio +15,6%, febbraio +11,8%), registrando una crescita superiore al doppio della crescita media nazionale (+5,1%). Da domenica 26 marzo Air France e KLM hanno ripreso ad operare, dopo cinque anni di assenza, 5 voli giornalieri per Paris-Charles De Gaulle e 4 per Amsterdam Schiphol da Milano Malpensa. Da Milano Linate, invece, Air France continua ad operare 2 voli al giorno per Paris-Charles De Gaulle e KLM continua ad operare 1 volo al giorno per Amsterdam Schiphol.

La presenza del nostro Boeing 787 sulla pista di Milano Malpensa, il secondo aeroporto in Italia per numero di passeggeri, conferma l’impegno del gruppo Air France-KLM sull’aera di Milano. La riapertura dei voli da Malpensa è un’opportunità per espandere la presenza del gruppo Air France-KLM nel nord-ovest dell’Italia, in continuità con i nostri voli da Milano Linate. Abbiamo aumentato il numero di posti disponibili da Milano, offrendo ai passeggeri la possibilità di raggiungere ben 178 destinazioni in tutto il mondo, con un tempo di coincidenza a Paris CDG o Amsterdam Schiphol inferiore alle 2 ore“, ha dichiarato durante la cerimonia Barry ter Voert, SVP Europe del gruppo Air France-KLM.

E’ stato anche sottolineato l’aumento dell’offerta per la stagione estiva 2017 del 2,9% rispetto allo scorso summer schedule. La programmazione prevede 53 nuove destinazioni sulle reti a lungo, medio e corto raggio, con 328 destinazioni in 118 Paesi operate nel 2017 dal gruppo. In particolare, sulla sua rete a lungo raggio, Air France-KLM propone 9 nuove rotte: 3 voli in partenza da Paris CDG operati da Air France, con destinazione Accra (Ghana), Cancùn (Messico) e Città del Capo (Sudafrica); 6 voli in partenza da Amsterdam Schiphol operati da KLM, con destinazione Cartagena (Colombia), Freetown (Sierra Leone), Minneapolis (Stati Uniti), Monrovia (Liberia), Theran (Iran), Windhoek (Namibia). Sulla sua rete a medio e corto raggio, il gruppo propone 25 nuove rotte.

Per quanto riguarda l’Italia, sempre a partire dalla stagione estiva 2017, Air France offre un volo in più al giorno da Roma Fiumicino a Paris CDG e KLM inaugurerà ad aprile due nuove rotte: Catania-Amsterdam e Cagliari-Amsterdam. Transavia, invece, amplia la propria rete con l’apertura di 19 nuove rotte.

Dopo gli interventi di Giulio De Metrio e Barry ter Voert, sono stati tenuti a battesimo i nuovi voli con il classico taglio del nastro al gate. Dopodiché, tutti gli invitati hanno potuto visitare l’interno del 787 equipaggiato con le nuove cabine di Air France. In seguito, alla partenza del velivolo, si è svolta la tradizionale cerimonia del water cannon.

Potete trovare le foto dell’evento nell’album sulla nostra pagina Facebook a questo link

(Paolo “JT8D” - evento Air France-KLM e SEA a Milano Malpensa - 28 marzo 2017)

Articolo scritto da JT8D il 28 Mar 2017 alle 11:44 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus