AMERICAN AVVIA UN ACCORDO STRATEGICO CON CHINA SOUTHERN AIRLINES

American Airlines si è impegnata per un equity investment da US $ 200 milioni in China Southern Airlines, con la creazione di solide basi per una relazione a lungo termine tra due delle più grandi compagnie del mondo. China Southern è la più grande compagnia aerea in Cina ed è il vettore ideale per American, la più grande compagnia aerea del mondo, per la realizzazione di una strategic relationship in questo importante e critico mercato. “La vasta rete di China Southern all’interno della Cina tocca fiorenti mercati che solo un vettore cinese può raggiungere, inoltre hanno una reputazione di eccellenza”, ha detto Robert Isom, presidente, American Airlines. “Siamo due dei più grandi vettori in tutto il mondo e i nostri network sono altamente complementari, con il potenziale per offrire ai clienti China Southern e American una gamma ineguagliata di destinazioni in due mercati critici per i viaggiatori d’affari e leisure. Questo investimento ci permetterà di costruire un rapporto che andrà a beneficio dei nostri teams, delle comunità in cui operiamo e dei milioni di clienti in tutto il mondo che viaggiano con noi ogni giorno“.

“Siamo lieti di iniziare questa relazione per collegare meglio due dei più grandi aviation market al mondo. La nostra collaborazione ha la possibilità di creare enormi benefici per la nostra industria e i clienti in tutto il mondo, mentre lavoriamo per offrire più opzioni di viaggio e una migliore qualità“, ha detto Wang Chang Shun, China Southern Chairman.

L’hub primario di China Southern si trova a Guangzhou (CAN), con la maggior parte dei suoi voli transpacifici lì posizionati, mentre American vola a Pechino (PEK) e Shanghai (PVG) dai sui hub di Chicago (ORD), Dallas Fort Worth (DFW) e Los Angeles (LAX). I vettori hanno in programma di fornire ai viaggiatori non solo i servizi, le caratteristiche ed i prodotti che vogliono a prezzi diversi, ma anche un network più grande.

Alla fine di quest’anno, i due vettori si aspettano di iniziare dei codeshare and interline agreements, che daranno ai clienti l’accesso a molte altre destinazioni in Cina, così come in Nord e Sud America. I clienti di American saranno in grado di accedere a quasi 40 destinazioni al di fuori di Pechino e a più di 30 destinazioni al di fuori di Shanghai. I clienti di China Southern avranno accesso a quasi 80 destinazioni al di fuori di Los Angeles, San Francisco (SFO) e New York (JFK), in Nord e Sud America. Le rotte in codeshare è previsto che includano la possibilità di guadagnare e riscattare miglia AAdvantage, con inoltre il through-bag checking e la possibilità di prenotare viaggi con un unico biglietto. Le rotte sotto interline agreement è previsto che includano il through-bag checking fino alla destinazione finale.

American attualmente offre servizi giornalieri da DFW a Hong Kong (HKG), PEK e PVG; da LAX a HKG e PVG; da ORD a PEK e PVG. Tutti i voli verso PEK e PVG sono operati con i Boeing 787-8 Dreamliner della compagnia aerea, mentre i voli per HKG sono operati con Boeing 777-300.

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Articolo scritto da JT8D il 28 Mar 2017 alle 6:30 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus