L’ENAC AVVIA AUDIT STRAORDINARI SULLE SOCIETÀ CHE SVOLGONO SERVIZI MEDICI DI EMERGENZA CON ELICOTTERI (HEMS)

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile comunica che in data odierna, 29 marzo 2017, è stata avviata una campagna di audit straordinari sulle società nazionali autorizzate a svolgere le attività di servizi medici di emergenza con elicotteri - Helicopter Emergency Medical Service (HEMS). Nell’attività sono impegnati 4 team, composti da professionisti dell’Ente diversi da quelli che solitamente effettuano gli audit programmati. Nella giornata odierna sono iniziate le verifiche presso 4 delle 8 società interessate. Tutte le verifiche si concluderanno entro il 7 aprile p.v. Nell’ambito della gestione della qualità e con l’obiettivo del miglioramento continuo delle prestazioni, l’ENAC, con l’attività intrapresa, intende approfondire le modalità di gestione degli eventi occorsi, con particolare attenzione a quelli di carattere operativo, a partire dall’analisi delle segnalazioni presenti nella banca dati dell’Ente. Gli elementi raccolti e i risultati degli audit saranno condivisi tra le strutture dell’Ente interessate, al fine di arricchire gli elementi di analisi e di valutazione a disposizione dei team dedicati agli audit programmati. L’attività straordinaria avviata rientra nella politica dell’ENAC a tutela della sicurezza delle attività aeronautiche civili e al servizio delle imprese e dei cittadini.

(Ufficio Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 29 Mar 2017 alle 6:02 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus