Archivio del gio Mar 2017

BOMBARDIER COMMERCIAL AIRCRAFT MOSTRA LA CABINA DEI VELIVOLI C SERIES E CRJ AD AIRCRAFT INTERIORS EXPO

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Commercial Aircraft presenta la cabina degli aeromobili C Series e la cabina recentemente ridisegnata dei velivoli CRJ all’Aircraft Interiors Expo (AIX) di Amburgo, in Germania, dal 4 al 6 aprile 2017. “Siamo lieti di partecipare ad Aircraft Interiors Expo per la prima volta nella nostra storia e siamo orgogliosi di svelare il nostro C Series cabin mock up”, ha dichiarato Patrick Baudis, Vice President of Marketing for Bombardier Commercial Aircraft. “Siamo ugualmente orgogliosi di presentare l’interno recentemente riprogettato dei velivoli regionali CRJ. Stiamo spingendo il mercato verso nuovi standard di comfort in cabina con le cabine dei C Series e le nuove CRJ cabins, entrambe progettate intorno al passeggero“, ha aggiunto. “I nostri clienti amano la cabina C Series. I passeggeri sono impressionati della quantità di spazio e dalla luce che ricevono durante il volo a bordo di un velivolo C Series“, ha aggiunto Ross Mitchell, Vice President, Commercial Operations, Bombardier Commercial Aircraft. “La sensazione di spazio che abbiamo creato con il design della cabina C Series offre ai passeggeri l’impressione di volare su un aereo widebody. La cabina CRJ offre più spazio per le borse a bordo e offre diverse nuove opzioni per consentire alle compagnie aeree di personalizzare le configurazioni“. I rappresentanti di SWISS e airBaltic, al fianco di Bombardier Commercial Aircraft, riveleranno l’esperienza e le valutazioni dei passeggeri dei velivoli C Series raccolte dopo 8 mesi di servizio.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,

QATAR AIRWAYS OFFRE IL PRESTITO DI UN LAPTOP SOSTITUTIVO SUI VOLI VERSO GLI STATI UNITI

Tempo di lettura: 2 minuti

Qatar Airways ha annunciato una soluzione per il recente Electronic Ban, offrendo ai passeggeri un servizio di prestito laptop. Mostrando impegno per i viaggiatori colpiti dal divieto, la compagnia ha acquistato computer portatili disponibili per il prestito su tutti i voli per gli Stati Uniti, il che significa produttività senza interruzioni durante il viaggio. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha detto: “In qualità di compagnia aerea globale, apprezziamo l’importanza di essere in grado di lavorare a bordo dei nostri aerei e questo è il motivo per cui ho insistito per offrire solo la migliore soluzione possibile per i nostri clienti. Fornendo questo laptop loan service, possiamo garantire che i nostri passeggeri sui voli verso gli Stati Uniti possano continuare a lavorare a bordo. Mentre altre compagnie aeree hanno fatto affidamento sulle loro esistenti offerte di bordo per il comfort dei passeggeri, noi abbiamo voluto offrire una vera soluzione ai nostri clienti. La nostra costante innovazione e la capacità di reagire ai cambiamenti del settore è qualcosa di cui sono molto fiero. Il lancio proprio questo mese di Qsuite, il nostro nuovo prodotto business class, e altri annunci che presto arriveranno, sono la testimonianza della nostra passione per fornire il meglio in assoluto ai passeggeri”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

BRUSSELS AIRLINES RICONNETTE IL BELGIO E L’INDIA

Tempo di lettura: 2 minuti

A partire da oggi Mumbai, metropoli economica dell’India, è collegata cinque volte a settimana con l’aeroporto di Bruxelles, con l’inagurazione del primo collegamento di Brussels Airlines verso l’India. La nuova rotta sta già dimostrando di avere successo tra i clienti. Il nuovo volo di linea di Brussels Airlines è una buona notizia per le decine di migliaia di persone che viaggiano tra l’India e il Belgio ogni anno ed è di vitale importanza per diversi settori economici. Con il suo primo servizio per l’India, Brussels Airlines non solo mira ai passeggeri diretti, ma anche ai viaggiatori che vogliono volare via Bruxelles verso altre destinazioni del network della compagnia. L’orario dei voli consente collegamenti regolari da e per destinazioni in Europa, Africa e Nord America. In India, Brussels Airlines collabora con il partner Star Alliance Air India per garantire collegamenti via Mumbai verso diverse altre destinazioni in India. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

ANNO RECORD PER EASYJET IN SARDEGNA

Tempo di lettura: 2 minuti

Il 2016 è stato un anno da record per easyJet, compagnia leader in Europa, che continua a puntare sulla Sardegna potenziando costantemente l’investimento e quindi l’offerta per i passeggeri in viaggio da e per gli aeroporti di Cagliari, Olbia e Alghero. Nel 2016 easyJet ha trasportato il numero record di un milione di passeggeri da e per l’isola, un incremento del 15% rispetto al 2015. Questo risultato positivo è frutto del costante investimento che easyJet dedica al territorio, che ha visto nel corso dell’ultimo anno l’introduzione di nuovi collegamenti e l’aumento della capacità sulle rotte già esistenti, elementi fondamentali per attrarre più turisti verso una destinazione sempre più conosciuta in Europa e allo stesso tempo offrire collegamenti e tariffe sempre più convenienti per i passeggeri sardi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

BOMBARDIER: PROSEGUE IL FLIGHT TEST PROGRAM DEL GLOBAL 7000

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Business Aircraft ha confermato oggi che il Global 7000 aircraft flight test program continua a progredire bene, con due Global 7000 flight test vehicles attualmente in volo. Entrambi i flight test vehicles stanno dimostrando un’ottima affidabilità, accumulando ore di volo ad un ritmo costante, mentre il velivolo si prepara ad entrare in servizio nella seconda metà del 2018. “I nostri flight test vehicles continuano a mostrare un alto grado di maturità in fase di test”, ha detto Michel Ouellette, Senior Vice President, Global 7000 and Global 8000 Program. “Abbiamo dato un forte impulso al programma in questo momento e siamo sulla buona strada per l’entrata in servizio nel 2018. Il Global 7000 Flight Test Vehicle 1 (FTV1) ha completato il suo primo volo nel mese di novembre 2016. E’ stato trasferito al Bombardier Flight Testing Center in Wichita e, ad oggi, ha raggiunto circa 200 ore di volo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

AIRBUS: L’AMERICA LATINA RADDOPPIERA’ LA PROPRIA FLOTTA NEI PROSSIMI 20 ANNI

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel periodo 2016-2035, l’America Latina richiederà 2.570 nuovi aerei passeggeri e cargo, tra cui 2.030 a corridoio singolo e 540 widebody, per un valore stimato di US $ 350 miliardi. Secondo il più recente Airbus Global Market Forecast presentato da Rafael Alonso, President of Airbus Latin America and Caribbean, all’International Brazil Air Show, la flotta di aerei passeggeri e cargo dell’America Latina supererà 3.000 macchine nei prossimi 20 anni, più del doppio della flotta attuale. Questa richiesta è alimentata dall’incremento del traffico passeggeri dell’America Latina, che è previsto crescere alla pari con la media mondiale del 4,5 per cento all’anno fino al 2035. Rafael Alonso ha dichiarato: “Non c’è dubbio che è prevista una solida crescita a lungo termine per l’America Latina, con gli aeromobili a corridoio singolo a guidare la domanda. Crediamo che la Famiglia A320neo, già in volo con i migliori vettori dell’America Latina, sia perfettamente adatta per le future esigenze di crescita e di efficienza nella regione, per le sue performance e il comfort superiori”. Alonso ha aggiunto: “Nei prossimi 20 anni l’America Latina sarà inoltre influenzata dalla crescita dei vettori low-cost in mercati chiave come Colombia, Cile e Perù. Questo modello di business avrà un impatto sulle dinamiche di mercato negli anni a venire, soprattutto in viaggi nazionali e intra-regionali. Guardando al futuro, vediamo anche una buona opportunità per i vettori della regione sullo sviluppo di rotte intra-regionali, uno spazio in cui l’America Latina è meno sviluppata rispetto ad altre regioni”. In Brasile, dove l’industria aeronautica contribuisce per oltre US $ 32 miliardi al PIL del paese, le flotte che servono il paese richiederanno oltre 1.400 velivoli entro il 2035, per soddisfare la domanda del mercato.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , ,

EMBRAER: PRIMO VOLO PER L’E195-E2

Tempo di lettura: 2 minuti

Dieci mesi dopo il primo volo dell’E190-E2, Embraer ha effettuato il volo inaugurale di un altro membro della famiglia E2, prima del previsto. Mercoledì, l’E195-E2, il più grande aereo della famiglia, è decollato per la prima volta. Il volo, originariamente previsto per la seconda metà dell’anno, è avvenuto solo tre settimane dopo il roll out. “L’E195-E2 offre ai nostri partner delle compagnie aeree la possibilità di sviluppare nuovi mercati con una maggiore redditività, senza compromettere la competitività“, ha detto John Slattery, Presidente & CEO, Embraer Commercial Aviation. Con un costo per viaggio inferiore del 20% e un costo per sedile simile a velivoli più grandi, l’E195-E2 è l’aereo ideale per la crescita del business regionale, nonché per completare low-cost business plans e flotte mainline. L’aereo farà risparmiare fino al 24% nei consumi e il 20% nei costi di manutenzione per posto rispetto all’E195 corrente. L’E195-E2 è partito alle 11:22 ora locale dalla facility Embraer a São José dos Campos, in Brasile, e ha volato per due ore, iniziando la campagna di certificazione. L’equipaggio ha valutato le performance del velivolo e alcuni sistemi, come autopilot, fly-by-wire in direct mode e landing gear retraction. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

AZUL: PARTE IL CODESHARE CON TAP PORTUGAL SUI VOLI PER IL BRASILE

Tempo di lettura: 2 minuti

Azul, la compagnia privata brasiliana rappresentata in Italia da Amoreps Italy, stringe ancora di più i suoi rapporti con TAP e firma un accordo di codeshare valido su tutti i voli intercontinentali operati dal vettore portoghese dal suo hub di Lisbona verso dieci destinazioni brasiliane: San Paolo (GRU), Rio de Janeiro (GIG), Salvador de Bahia (SSA), Recife (REC), Belém (BEL), Fortaleza (FOR), Brasilia (BSB), Belo Horizonte (CNF), Natal (NAT), Porto Alegre (POA). Grazie al nuovo agreement, Azul può ora aggiungere il proprio codice AD sui voli intercontinentali di TAP operati da Lisbona verso dieci destinazioni brasiliane. In precedenza, il vettore brasiliano aveva reso disponibili sul mercato italiano le tariffe etniche e quelle dedicate ai tour operator. In questo modo, era diventato possibile quotare una tariffa negoziata con partenza dall’Italia verso una qualsiasi delle oltre 100 destinazioni domestiche servite dalla compagnia. Con una flotta di oltre 150 aeromobili tra ATR, Embraer e Airbus A320 e A330, Azul Linhas Aéreas Brasileiras è la compagnia che può vantare il più esteso network sul mercato interno brasiliano, servendo più di 100 destinazioni (di cui 29 raggiunte in esclusiva) in tutto il Paese. Dallo scorso mese di giugno, la compagnia brasiliana opera la tratta intercontinentale tra Lisbona e San Paolo Viracopos. Il collegamento no-stop, effettuato in codeshare con TAP, prevede fino a sei frequenze settimanali ed è operato da un Airbus A330, con nuovi interni e tre classi di servizio: Azul Business Class Xtra, Xtra Economy ed Economy. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

CATHAY PACIFIC: ACCORDO DI CODESHARE CON LUFTHANSA GROUP

Tempo di lettura: 2 minuti

Cathay Pacific è orgogliosa di annunciare la partnership con Lufthansa Group che vedrà le due compagnie offrire ai propri passeggeri voli selezionati effettuati in code-sharing da Lufthansa, Swiss International Air Lines (Swiss) e Austrian Airlines (Austrian). Secondo questo accordo, Cathay Pacific amplierà il proprio network con 14 nuove destinazioni in Germania, Belgio, Ungheria, Italia, Norvegia, Svizzera e Austria operando attraverso le seguenti compagnie del Gruppo: Lufthansa (tra Francoforte e Berlino, Bruxelles, Budapest, Dresda, Hannover, Amburgo, Monaco, Norimberga, Oslo, Stoccarda), Swiss (tra Zurigo e Berlino, Bruxelles, Firenze, Ginevra, Amburgo Stoccarda e Venezia) e Austrian (tra Vienna e Francoforte, Zurigo e Düsseldorf). Viceversa, Lufthansa Group, attraverso le sue compagnie associate Lufthansa, Swiss e Austrian, sarà in grado di offrire ai propri passeggeri quattro nuove destinazioni in Australia e Nuova Zelanda, come connection flights via Hong Kong, hub principale di Cathay Pacific. Tutti i passeggeri che da Francoforte, Monaco, Vienna e Zurigo arriveranno a Hong Kong, saranno quindi in grado di trasferirsi senza soluzione di continuità sui collegamenti Cathay Pacific selezionati, con una sola prenotazione. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

GLI OPERATORI DELLA FONDAZIONE HOSPICE SERÀGNOLI E I FAMILIARI DEL COMITATO 8 OTTOBRE SI RACCONTANO AL MARCONI

Tempo di lettura: 2 minuti

“Come allo specchio – Racconti e ispirazioni sulla vita, fino all’ultimo”: è il titolo della giornata di formazione per i volontari del PEA, il Piano di Emergenza Aeroportuale del Marconi, che oggi per la prima volta ha raccolto le testimonianze di alcuni professionisti della Fondazione Hospice Seràgnoli e di alcuni rappresentanti del Comitato “8 Ottobre per non dimenticare” (comitato di familiari costituito dopo l’incidente all’aeroporto di Linate del 2001) sui temi della gestione della crisi, della capacità di comunicare con i familiari e dell’elaborazione del lutto. Che cosa fare quando si verifica una situazione imprevista? Come gestire lo stress dei momenti concitati che seguono un incidente aereo? Che cosa dire al familiare di una persona che soffre o è deceduta? Sono solo alcune delle domande a cui si è cercato di dare risposta, portando esperienze concrete e pareri professionali. Una giornata formativa fuori dagli schemi e di grande impatto emotivo, che ha permesso di confrontarsi con temi etici di attualità, andando ad attingere all’esperienza maturata dai professionisti della Fondazione Hospice Seràgnoli nella cura dei pazienti con malattie inguaribili e ai racconti dei familiari delle vittime dell’incidente di Linate. La giornata ha consentito inoltre di sostenere i progetti della Fondazione Hospice Seràgnoli, grazie ad una donazione da parte di Aeroporto di Bologna. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags:

IL DIRETTORE GENERALE DELL’ENAC DESIGNATO PRESIDENTE EASTI, FONDAZIONE EUROPEA CHE SI OCCUPA DI FORMAZIONE IN TEMA DI SECURITY DEL TRASPORTO AEREO

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che il Direttore Generale Alessio Quaranta è stato designato Presidente della Fondazione EASTI – European Aviation Security Training Institute, di cui era già membro del Consiglio di Amministrazione dal 2014, che si occupa di formazione in tema di security, prevenzione da atti illeciti in ambito aereo e aeroportuale. Scopo principale della Fondazione EASTI, creata nel 1997 e attualmente associata dell’ECAC (European Civil Aviation Conference – organismo paneuropeo formato da 44 Stati europei), è quello di fornire corsi di formazione in tema di security e altre aree strategiche dell’aviazione civile. Il ruolo di Presidente di un’organizzazione europea che si occupa di security riveste particolare importanza nel contesto generale internazionale che dedica un’attenzione particolare a questi temi, anche nell’ambito del trasporto aereo, mirando a un controllo costante delle varie aree che compongono il sistema e ponendo l’accento sulla formazione degli addetti alla security, che devono garantire i controlli, ma anche essere preparati a sapere agire preventivamente in situazioni potenzialmente delicate. Il Presidente dell’ENAC Vito Riggio accoglie con piacere la notizia della designazione di Alessio Quaranta: “Questo incarico, che si aggiunge ai numerosi già conferiti a livello internazionale al Direttore Generale, costituisce un ulteriore riconoscimento delle sue elevate qualità manageriali e consolida ancor di più il ruolo primario svolto dall’ENAC nello scenario aeronautico civile non solo a livello europeo, ma internazionale”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , ,