AZUL: PARTE IL CODESHARE CON TAP PORTUGAL SUI VOLI PER IL BRASILE

Azul, la compagnia privata brasiliana rappresentata in Italia da Amoreps Italy, stringe ancora di più i suoi rapporti con TAP e firma un accordo di codeshare valido su tutti i voli intercontinentali operati dal vettore portoghese dal suo hub di Lisbona verso dieci destinazioni brasiliane: San Paolo (GRU), Rio de Janeiro (GIG), Salvador de Bahia (SSA), Recife (REC), Belém (BEL), Fortaleza (FOR), Brasilia (BSB), Belo Horizonte (CNF), Natal (NAT), Porto Alegre (POA). Grazie al nuovo agreement, Azul può ora aggiungere il proprio codice AD sui voli intercontinentali di TAP operati da Lisbona verso dieci destinazioni brasiliane. In precedenza, il vettore brasiliano aveva reso disponibili sul mercato italiano le tariffe etniche e quelle dedicate ai tour operator. In questo modo, era diventato possibile quotare una tariffa negoziata con partenza dall’Italia verso una qualsiasi delle oltre 100 destinazioni domestiche servite dalla compagnia. Con una flotta di oltre 150 aeromobili tra ATR, Embraer e Airbus A320 e A330, Azul Linhas Aéreas Brasileiras è la compagnia che può vantare il più esteso network sul mercato interno brasiliano, servendo più di 100 destinazioni (di cui 29 raggiunte in esclusiva) in tutto il Paese. Dallo scorso mese di giugno, la compagnia brasiliana opera la tratta intercontinentale tra Lisbona e San Paolo Viracopos. Il collegamento no-stop, effettuato in codeshare con TAP, prevede fino a sei frequenze settimanali ed è operato da un Airbus A330, con nuovi interni e tre classi di servizio: Azul Business Class Xtra, Xtra Economy ed Economy.

Dall’Italia, i passeggeri di Azul possono raggiungere comodamente l’aeroporto di Lisbona, grazie agli accordi con TAP per i voli da Milano, Roma, Bologna e Venezia.

“Dopo l’entrata della compagnia in BSP Italia avvenuta lo scorso luglio, con questo nuovo accordo Azul prosegue nel suo progressivo rafforzamento sul mercato italiano”, sottolinea Daniele Gaggianesi, Commercial Director di Amoreps Itay. “In questo modo per i passeggeri italiani diventa ancora più facile volare con biglietti Azul verso tutto il Brasile, via Lisbona e San Paolo”.

(Ufficio Stampa Amoreps GSA)

Articolo scritto da JT8D il 30 Mar 2017 alle 2:32 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus