AIRBUS ESTENDE IL CUSTOMER DEFINITION CENTRE AD AMBURGO

Airbus Hamburg ha lanciato l’estensione del suo Customer Definition Centre (CDC), che servirà i clienti per l’A320 e l’A330. Finora, dal momento che le sue operazioni sono iniziate nel 2014, il CDC è stato il  ‘product showroom’ esclusivo per l’A350 XWB. Airbus inizierà presto a ingrandire i locali del CDC. Quando sarà completata, in circa due anni, la nuova struttura comprenderà circa 4.500 mq di spazio aggiuntivo su due piani dedicati ai clienti A320 e A330. “Molti dei nostri clienti dell’A350 XWB operano anche l’A320 e l’A330. Estendendo il CDC per includere queste famiglie, miglioreremo ulteriormente i servizi che possiamo offrire ai nostri clienti“, afferma Didier Evrard, EVP of Programmes at Airbus Commercial Aircraft. “I clienti saranno in grado di definire i loro interni, fornendo feedback sulle innovazioni. Allo stesso tempo, Airbus può armonizzare il processo di definizione della cabina per migliorare l’efficienza, sia per le compagnie aeree che per i suoi fornitori“. Nel CDC i clienti dispongono di una serie di zone dedicate per testare le configurazioni di cabina e di uno studio di progettazione con adiacente mock-up per la selezione del materiale e la definizione dell’illuminazione. Con un uso integrato della realtà virtuale, completata da mock-up configurabili specifici del cliente, tutte queste attività disponibili sotto un unico tetto rendono il CDC un one-stop-shop per la personalizzazione cabina.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 3 Apr 2017 alle 9:50 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus