AIR FRANCE OFFRE VOLI ADDIZIONALI IN PRIMAVERA

Per soddisfare l’aumento della domanda durante le vacanze di primavera, Air France prevede di aumentare la frequenza dei suoi voli di medio raggio da e per diverse destinazioni europee e nord-africane. In totale, tra aprile e giugno, la compagnia opererà 138 voli supplementari. Il fine settimana dell’8 aprile e il fine settimana di Pasqua, 24 voli aggiuntivi saranno operati verso Madrid, Marrakech, Napoli e Roma, rappresentando un aumento del 15% della capacità su queste destinazioni. Dal 24 al 31 maggio, 20 voli supplementari saranno operati verso Barcellona, Firenze, Madrid, Roma e Stoccolma, con un aumento del 7% della capacità su queste destinazioni. Per tutto giugno, 94 voli supplementari saranno operati verso Barcellona, Madrid e Stoccolma, con un aumento del 12% della capacità su queste destinazioni. Questa nuova offerta è in linea con la strategia del gruppo Air France-KLM all’interno del suo Trust Together project. La crescita della flotta del Gruppo, combinata con un uso più intensivo dei suoi aeromobili, permette di ottimizzare il programma di volo per soddisfare una maggiore domanda stagionale.

(Ufficio Stampa Air France)

Articolo scritto da JT8D il 5 Apr 2017 alle 5:49 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags:


I commenti sono chiusi.