AEROPORTO DI BOLOGNA, A MARZO PASSEGGERI IN CRESCITA DEL 6,6%

Prosegue senza sosta l’incremento di passeggeri all’Aeroporto Marconi di Bologna. Nel mese di marzo i passeggeri sono stati 615.747, con un aumento del 6,6% sullo stesso mese del 2016. E’ la prima volta, nella storia dello scalo, che i passeggeri di marzo superano quota 600 mila. Nel dettaglio, i passeggeri su voli internazionali sono stati 464.776, quelli su voli nazionali 150.971. I movimenti aerei sono stati 5.300, con un incremento del 5,3% su marzo 2016, mentre sono in forte aumento (+13,0%) le merci trasportate per via aerea, pari a 3.855 tonnellate. Le destinazioni preferite a marzo sono state: Catania, Madrid, Francoforte, Palermo, Barcellona, Parigi Charles De Gaulle, Roma Fiumicino, Londra Heathrow e Londra Stansted. Rispetto allo stesso mese del 2016, in particolare, si evidenzia una forte crescita di Catania (+35,2%), Mosca (+24,2%) e Monaco (+22,3%), grazie ad un aumento dell’offerta sulle tre destinazioni. Nel primo trimestre del 2017 i passeggeri complessivi sono stati 1.637.501, per un +4,6%. I movimenti sono stati 14.317, con un incremento dell’1,1%. Merci totali sempre molto positive, con 10.293 tonnellate trasportate per via aerea (+12,0%).

(Ufficio Stampa Aeroporto di Bologna)

Articolo scritto da JT8D il 6 Apr 2017 alle 3:20 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: ,


I commenti sono chiusi.