BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT E TIANJIN AIRPORT ECONOMIC AREA INAUGURANO UN BUSINESS JET SERVICE CENTRE IN TIANJIN

Bombardier Business Aircraft, in collaborazione con il suo partner Tianjin Airport Economic Area (TAEA), annuncia l’apertura di un Service Centre in Tianjin, China. L’inaugurazione si è tenuta il 7 aprile 2017, in vista dell’Asian Business Aviation Conference and Exhibition (ABACE), aprendo ufficialmente il Service Centre. La facility utilizza gli stessi processi e procedure che regolano il network mondiale dei Service Centres Bombardier. Situato vicino a Pechino, il Tianjin Service Centre comprende hangar space, uffici e back shop area, per un totale di oltre 8.500 metri quadrati. Offre servizi di manutenzione, riparazione e revisione, integrando il Bombardier Business Aircraft Support Network in Asia.

“Bombardier Business Aircraft ha avuto la più grande flotta in Asia negli ultimi 12 anni. Siamo entusiasti di portare l’esperienza della nostra rete di assistenza globale, per supportare i nostri clienti nella regione. Questo importante investimento, realizzato in collaborazione con TAEA, dimostra l’impegno di Bombardier per rafforzare la propria presenza in Cina, così come la sua fiducia nel futuro del trasporto aereo nella regione“, ha dichiarato Jean-Christophe Gallagher, Vice President and General Manager, Customer Experience, Bombardier Business Aircraft. Ad oggi, il Tianjin Service Centre ha ricevuto la certificazione dalla Civil Aviation Administration of China (CAAC) per i velivoli Global, Challenger 604, Challenger 605 e Challenger 850, con piena autorità e capacità di effettuare 96-month inspections per i jet Challenger 600 series e 120-month inspections per i Global aircraft. Ulteriori certificazioni e capacità saranno annunciate nei prossimi mesi.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Articolo scritto da JT8D il 7 Apr 2017 alle 5:34 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus