QATAR AIRWAYS ANNUNCIA IL TERZO VOLO DIRETTO GIORNALIERO VERSO BALI DENPASAR

Qatar Airways ha annunciato che a partire dal 7 maggio 2017 opererà un terzo volo non-stop giornaliero dall’Hamad International Airport verso Bali Denpasar. Bali è da tempo una meta popolare per i passeggeri di Qatar Airways, che ha offerto il suo primo servizio diretto nel 2014, successivamente aumentando la frequenza a due voli al giorno. Prima di questo Qatar Airways ha servito la destinazione via Singapore, ma l’espansione della portata globale della compagnia e la crescita significativa della sua flotta hanno permesso alla compagnia aerea di offrire ora tre voli quotidiani diretti non-stop. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “L’inizio dei tre servizi quotidiani non stop da Doha verso Bali Denpasar offre ai passeggeri della nostra rete globale un accesso ancora maggiore a questa destinazione turistica popolare”. Il nuovo volo diretto, che inizia il 7 maggio, opererà con il Boeing 787 Dreamliner. La rotta è attualmente operata da velivoli Boeing 777 e Airbus A330 sulla esistente doppia offerta.

La compagnia aerea attualmente detiene il titolo “World’s Best Business Class” agli Skytrax 2016 e l’hub di Doha, HIA, ha recentemente acquisito le cinque stelle agli Skytrax World Airport Awards, posizionandosi come Sixth Best Airport in the World. Qatar Airways è stata inoltre nominata “Airline with the Best Business Class” e “Airline with the Best Cabin Crew” ai Business Traveller Middle East Awards 2017, sulla base dei voti presentati dai lettori dell’edizione regionale della prestigiosa rivista. Qatar Airways è stata anche nominata “Best Regional Middle East/Africa Airline” ai Money magazine’s 2017 “Best in Travel”. Questi ultimi seguono altri titoli recentemente acquisiti, come il riconoscimento “Airline of the Year” ai 2017 Air Transport Awards.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)

Articolo scritto da JT8D il 24 Apr 2017 alle 11:21 am.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus