ENAV: L’ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA IL BILANCIO 2016. NOMINATO IL NUOVO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

L’Assemblea degli Azionisti di ENAV S.p.A., riunitasi in data odierna, ha approvato il bilancio della Società per l’esercizio 2016 e ha preso visione del bilancio consolidato. I ricavi sono pari a 865,3 milioni di euro (+1,8% rispetto al 2015), mentre l’EBITDA si attesta a 254,9 milioni di euro (+4,9% rispetto al 2015). Il risultato operativo (EBIT) è pari a 116,9 milioni di euro (+25,1% rispetto al 2015), con un risultato netto di 76,3 milioni di euro (+15,5% rispetto al 2015). Indebitamento finanziario netto: 100,1 milioni di euro. L’Assemblea ha deliberato di corrispondere agli Azionisti un dividendo pari a euro 95.347.011,76, equivalente a 0,176 euro per azione ordinaria. Il pagamento del dividendo avverrà il 24 maggio 2017, con stacco della cedola fissato il 22 maggio 2017 e record date il 23 maggio 2017. L’avviso di pagamento del dividendo sarà pubblicato su almeno un quotidiano economico finanziario a tiratura nazionale il 29 aprile 2017.

L’Assemblea degli Azionisti, dopo avere determinato in 9 il numero dei componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione della Società, ha provveduto alla nomina dello stesso, con durata del mandato per il triennio 2017-2019 e pertanto fino all’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019. Il nuovo Consiglio di Amministrazione risulta così composto: Roberto Scaramella, Roberta Neri, Giuseppe Acierno, Maria Teresa Di Matteo, Nicola Maione e Mario Vinzia (appartenenti alla lista di maggioranza (Lista 1) presentata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, titolare del 53,4% circa del capitale sociale, votata dal 70,41% del capitale rappresentato in assemblea) e Antonio Santi, Fabiola Mascardi, Carlo Paris (appartenenti alla lista di minoranza (Lista 2) presentata da un gruppo di società di gestione del risparmio e investitori istituzionali, complessivamente titolari del 3,1% circa del capitale sociale, votata dal 29.5% del capitale rappresentato in assemblea).

L’Assemblea ha inoltre nominato l’Ing. Roberto Scaramella Presidente del Consiglio di Amministrazione della Società ed ha altresì determinato i compensi spettanti all’organo consiliare in euro 50.000 lordi annui per il Presidente del Consiglio di Amministrazione ed in euro 30.000 lordi annui per ciascuno degli altri Consiglieri di Amministrazione.

(Ufficio stampa ENAV)

Articolo scritto da JT8D il 28 Apr 2017 alle 9:18 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags:


I commenti sono chiusi.