CATHAY PACIFIC CREA “BETSY BEER”

La qualità dell’esperienza gastronomica a bordo è sempre stata importante per Cathay Pacific: la compagnia aerea ha infatti da tempo avviato collaborazioni con partner prestigiosi, ristoranti e chef, per offrire ai propri clienti piatti e bevande innovative, nel pieno rispetto della propria filosofia Life Well Travelled. In quest’ottica, il vettore di Hong Kong ha creato Betsy Beer, la prima birra artigianale fatta per essere gustata a 35.000 piedi d’altezza. Così chiamata in onore di “Betsy”, il primo aeromobile di Cathay Pacific operativo negli anni ’40 e ’50, Betsy Beer ha debuttato nel mese di marzo sui voli tra Hong Kong e il Regno Unito; vista l’ottima risposta da parte dei passeggeri, la Compagnia ha deciso che verrà servita anche su altre rotte, incluse quelle italiane. Dal 1 maggio al 30 giugno 2017, infatti, i passeggeri di First e Business Class dei voli da e per Milano Malpensa e Roma Fiumicino Hong Kong, così come quelli provenienti da tutta Europa (escluso il Regno Unito), potranno gustare l’innovativa birra e sperimentarne il sapore unico.

A luglio Betsy Beer arriverà sui voli da e per Stati Uniti e Canada, a settembre e ottobre sarà la volta del Giappone, mentre chiuderanno la programmazione annuale la Nuova Zelanda e Tel Aviv nei mesi di novembre e dicembre.

E’ risaputo che sia la pressione all’interno della cabina che l’altitudine, influiscano sulla percezione di aromi e sapori da parte dei passeggeri; usando una combinazione di scienza e metodi di birrificazione tradizionali, insieme a ingredienti provenienti da Hong Kong e dal Regno Unito, Cathay Pacific ha creato, in collaborazione con Hong Kong Beer Co, Betsy Beer, la prima birra pensata per essere gustata al meglio in volo come a terra.

In linea con la filosofia della compagnia aerea, che mette al centro di ogni scelta il benessere dei passeggeri offrendo un’esperienza di viaggio eccezionale in tutte le sue fasi, Betsy Beer è davvero unica nel suo genere.

L’aggiunta del frutto “Dragon Eye” di Hong Kong, è una delle caratteristiche particolari di questa bevanda: conosciuto per le sue proprietà aromatiche, il frutto dona rotondità, ricchezza e struttura alla birra. Il gusto è arricchito inoltre da una piccola parte di miele della regione dei New Territories di Hong Kong, che dona una speciale nota floreale, mentre l’uso del Fuggle, uno dei luppoli più usati nelle birre artigianali britanniche, conferisce un sapore terroso e un corpo pieno.

Oltre a poter trovare Betsy Beer a bordo dei voli Cathay Pacific, tutti coloro che acquisteranno un biglietto attraverso il sito cathaypacific.com, avranno diritto ad una birra gratuita presso il Ristorante PizzaExpress all’interno dell’Aeroporto di Hong Kong, a fronte dell’acquisto di un antipasto o una pizza a scelta all’interno di uno speciale menù.

Julian Lyden, General Manager Marketing, Loyalty Programme & CRM di Cathay Pacific, ha dichiarato: “Sappiamo che durante i voli la propria percezione dei gusti cambia e per questo le compagnie aeree trattano sempre il cibo in modi particolari. Ma nessuno ha mai provato prima d’ora a migliorare il gusto della birra in quota. Questa ci è sembrata un’ottima opportunità per migliorare l’esperienza di viaggio dei nostri passeggeri amanti della birra e siamo contenti che l’accoglienza sia stata così positiva. Far provare ai passeggeri qualcosa di memorabile per la prima volta, è parte di quello che definiamo Life Well Travelled e Betsy Beer ne è un ottimo esempio: una birra creata appositamente con i viaggiatori, e gli amanti di questa bevanda, in mente”.

(Ufficio Stampa Cathay Pacific)

Articolo scritto da JT8D il 2 Mag 2017 alle 2:19 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,




    closeReblog this comment
    blog comments powered by Disqus