Archivio del mer Mag 2017

PRATT & WHITNEY CANADA PRODUCE IL 100.000° MOTORE

Tempo di lettura: 2 minuti

Questo mese Pratt & Whitney Canada (P & WC) ha celebrato la produzione del suo 100.000° motore. Oggi P & WC dispone di 60.000 motori in servizio, operati da 12.300 clienti in più di 200 paesi e territori in tutto il mondo. Le sue famiglie di motori si estendono attraverso l’aviazione generale, i regional turboprop, l’aviazione commerciale, gli elicotteri civili e le Auxiliar Power Unit (APU), e hanno registrato complessivamente 730 milioni di ore di volo. La società ha una ricca storia di innovazione, alimentata dal suo team e dagli investimenti di P & WC nella tecnologia. Ogni secondo, un aereo con un motore P & WC decolla o atterra da qualche parte del pianeta. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,

LEONARDO: NEL PRIMO TRIMESTRE ORDINI IN CRESCITA E REDDITIVITA’ IN AUMENTO

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Consiglio di Amministrazione di Leonardo, riunitosi oggi sotto la presidenza di Gianni De Gennaro, ha esaminato e approvato all’unanimità i risultati del primo trimestre 2017. Il CdA ha espresso un sentito ringraziamento al management e a tutti i dipendenti di Leonardo, riconoscendo nei risultati conseguiti il loro determinante contributo e l’attiva adesione alle scelte e alle azioni adottate. Nel dettaglio, i risultati del primo trimestre 2017 evidenziano ordini pari a 2.647 milioni di euro, in crescita (+3%) rispetto al primo trimestre del 2016. Il “book-to-bill” (rapporto ordini su ricavi) si attesta pertanto a 1,1 rispetto all’1 del corrispondente periodo del 2016. Il Portafoglio ordini è pari a 34.832 milioni di euro (+25% rispetto a marzo 2016), caratterizzato da una crescente solidità per effetto della rigorosa selezione dei contratti acquisiti. La copertura assicurata dal portafoglio ordini risulta pari a circa tre anni di produzione equivalente. I Ricavi sono pari a 2.476 milioni di euro, -2,4% rispetto al primo trimestre del 2016, per effetto della riduzione dei ricavi negli Elicotteri e dell’effetto negativo del cambio GBP/€. EBITDA pari a 330 milioni di euro, +1,2% rispetto ai 326 milioni del primo trimestre 2016. Anche l’EBITDA margin, pari a 13,3%, è in crescita rispetto al 12,9% del primo trimestre 2016. EBITA pari a 187 milioni di euro, +14% rispetto ai 164 milioni del primo trimestre 2016, sostenuto in particolare dall’Aeronautica e dall’Elettronica, che hanno più che compensato la flessione degli Elicotteri. Il ROS si attesta al 7,6%, in aumento di 110 bp dal 6,5% del primo trimestre del 2016, grazie in particolare all’Elettronica, Difesa e Sistemi di Sicurezza. EBIT pari a 155 milioni di euro, +15,7% rispetto a 134 milioni del primo trimestre del 2016. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags:

AUSTRIAN AIRLINES SI CLASSIFICA COME VETTORE PIU’ PUNTUALE

Tempo di lettura: 1 minuto

Austrian Airlines è stata la compagnia aerea più puntuale al mondo nel mese di marzo 2017. Questo in base alle ultime statistiche di flightstats.com per le global airlines. Con un arrival on-time rate del 92,72%, Austrian Airlines precede Iberia (90,74%) e Singapore Airlines (89,19%). La puntualità è misurata nel settore aereo con una finestra di 15 minuti. Ciò significa che tutti i voli entro i 15 minuti sono considerati puntuali. Alitalia (88,73%) è al quarto posto, mentre Lufthansa si è classificata quinta (87,80%). Gli altri piazzamenti sono: LOT (87,54%), JAL (87,17%), ANA (86,72%), SAS (86,22%) e Etihad Airways (85,83%). Il vettore di bandiera austriaco è regolarmente ai primi posti della classifica.

(Ufficio Stampa Austrian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

RYANAIR: DECOLLA L’ESTATE LOW-COST DA NAPOLI

Tempo di lettura: 2 minuti

Nuove opportunità di viaggio low cost per i viaggiatori campani, che grazie alla programmazione estiva di Ryanair da Napoli potranno volare verso le 10 nuove rotte operate della compagnia irlandese verso le città di: Brema, Copenaghen, East Midlands, Kaunas, Lisbona, Milano Bergamo, Siviglia, Stoccolma, Tolosa e Valencia. Da Napoli, 27° aeroporto e 16° base in Italia di Ryanair, il vettore offrirà 26 rotte in totale che faranno viaggiare 1,7 milioni di clienti p.a. Durante l’estate 2017 i clienti e i turisti italiani potranno scegliere fra 19 rotte di Ryanair operate da Napoli, incluso il nuovo collegamento  giornaliero per Londra che entrerà in servizio da luglio; mentre per l’inverno 2017 i viaggiatori potranno programmare le proprie vacanze e short break verso un’ampia scelta di destinazioni: Bologna (giornaliera), Bruxelles (3 a settimana), Budapest (3 a settimana), Dublino (2 a settimana), Cracovia (2 a settimana), Malta (2 a settimana), Porto (2 a settimana), Salonicco (2 a settimana) e Breslavia (2 a settimana), tutte operative da ottobre 2017. Grande successo anche per il nuovo collegamento Napoli – Milano Bergamo che a seguito della domanda record da parte dei clienti, è passato da 3 a 4 servizi al giorno. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

BOIEING: IL KC-46A TANKER SI UNISCE AL FLIGHT TEST PROGRAM

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing ha ora sei aeromobili nel suo KC-46 tanker test program, espandendo la capacità di completare i ground e flight tests e progredendo verso le prime consegne all’U.S. Air Force. Il nuovo KC-46 aerial refueling aircraft, il secondo low-rate initial production plane, ha completato il suo primo volo il 29 aprile. E’ il terzo velivolo per i test in full KC-46 configuration. Le sue attività di test contribuiranno a garantire che il KC-46 possa operare in sicurezza attraverso i campi elettromagnetici prodotti dai radar, dalle torri radio e da altri sistemi. “L’aggiunta di un’altro tanker ci aiuterà a diventare ancora più efficienti, migliorando notevolmente la nostra capacità di completare i test in corso”, ha dichiarato Jeanette Croppi, Boeing KC-46A tanker test team director. “Stiamo inoltre riorganizzando uno dei nostri aerei 767-2C in tanker, il che significa che presto avremo quattro KC-46 tankers in test”. Finora i test aircraft del programma hanno completato 1.600 ore di volo e più di 1.200 “contatti” durante i voli di rifornimento con i velivoli F-16, F/A-18, AV-8B, C-17, A-10 e KC-10. Il KC-46 è derivato dal  velivolo commerciale 767 di Boeing. L’azienda prevede di costruire 179 tanker nella sua facility di Everett. Il KC-46A è un tanker multiruolo che può rifornire tutti gli aerei militari alleati e delle coalizioni compatibili con le procedure internazionali di rifornimento aereo e può trasportare passeggeri, carico e pazienti.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

SEA: L’ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA IL BILANCIO 2016

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Assemblea degli Azionisti riunitasi in data odierna, presso la sede legale di Linate, ha approvato all’unanimità il bilancio d’esercizio 2016 di SEA S.p.A. ed ha esaminato il bilancio consolidato del Gruppo SEA. I ricavi della gestione sono pari a 653,5 milioni di euro, in crescita dell’1,7%. A parità di perimetro e al netto delle componenti non ricorrenti, i ricavi crescono del 3,3%. L’EBITDA è pari a 234,4 milioni di euro, in aumento del 5,1%. A parità di perimetro e al netto delle componenti  non ricorrenti, l’EBITDA cresce del 7,4%. Utile netto del Gruppo: 93,6 milioni di euro, in crescita dell’11,7%. Indebitamento Finanziario Netto del Gruppo SEA: 529,4 milioni di euro, in riduzione di 8,9 milioni di euro rispetto al 2015. Con 29 milioni di passeggeri il traffico registra nel 2016 una crescita sul sistema degli aeroporti milanesi del 3,1% rispetto al 2015. Il traffico cargo, in crescita del 7,2% rispetto all’esercizio precedente, ha registrato 549,4 mila tonnellate di merci trasportate. Nell’ultimo bimestre del 2016, venuto meno l’effetto di Expo sui dati 2015, l’incremento del traffico passeggeri è stato pari all’11,9% sullo stesso periodo del 2015, con un aumento che a Milano Malpensa ha raggiunto il 15,3% (incremento che diventa pari al 19,1% considerando il solo mese di dicembre). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

RYANAIR: TRAFFICO AD APRILE IN AUMENTO DEL 14%

Tempo di lettura: 1 minuto

Ryanair ha rilasciato oggi le statistiche sul traffico passeggeri relative al mese di aprile. Il traffico passeggeri è aumentato del 14%, per un totale di 11,3 milioni di clienti, mentre il load factor è cresciuto di tre punti percentuali, raggiungendo il 96%. Il traffico annuo fino ad aprile è aumentato del 13%, raggiungendo i 121,3 milioni di clienti. Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer Ryanair, ha dichiarato: “Il traffico di Ryanair nel mese di aprile è cresciuto del 14% con 11,3 milioni di clienti trasportati, mentre il nostro load factor è aumentato di tre punti percentuali raggiungendo il  96% (incrementato grazie a Pasqua) grazie alle tariffe più basse e al continuo successo del nostro programma “Always Getting Better”. I clienti possono già iniziare a programmare le proprie vacanze estive ed invernali per il 2017 grazie a tariffe sempre più basse per chi prenota in anticipo. Non c’è mai stato periodo più favorevole per prenotare un volo Ryanair a basse tariffe, e invitiamo tutti i clienti che vogliono prenotare le vacanze a farlo ora sul sito Ryanair.com o sulla app per smartphone per usufruire delle tariffe più basse d’Europa”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

AIR TRANSAT DECOLLA DA VENEZIA VERSO IL CANADA

Tempo di lettura: 2 minuti

La compagnia aerea canadese Air Transat, rappresentata in Italia da Rephouse, conferma i suoi investimenti sull’Aeroporto Marco Polo Venezia con 5 voli non stop per il Canada. La compagnia riprende i suoi collegamenti diretti dal 6 maggio con la rotte da Venezia alla volta di Montréal e Toronto. Dall’aeroporto Marco Polo di Venezia saranno disponibili tre collegamenti non-stop settimanali per Montréal (sabato dal 6 maggio, domenica dal 21 maggio e venerdì dal 23 giugno) e due collegamenti non-stop settimanali per Toronto (sabato dal 6 maggio, domenica dal 21 maggio), in totale 5 voli non stop per il Canada (Toronto e Montréal). I voli Venezia-Toronto e Venezia-Montréal sono disponibili con una tariffa a partire da 383 euro A/R, tasse incluse in classe economica, includono 1 pezzo di bagaglio da 23 Kg, i pasti, intrattenimento di bordo (con schermi personali sugli A330 e tramite APP A CINEPLUS da scaricare sul proprio device). I collegamenti sono operati con Airbus A330 (333 Economy – 12 Club) e A310-300 (238 Economy – 12 Club). “L’aeroporto di Venezia rappresenta un punto di riferimento consolidato per Air Transat e continua ad essere strategico per lo sviluppo del bacino nord est – commenta Tiziana Della Serra, Sales & Marketing Director Air Transat per l’Italia – Da Venezia Air Transat ha aperto i voli diretti nel 2009 collegando per la prima volta Venezia al Canada da allora l’impegno e i voli non stop sono stati costantemente implementati. Grazie poi ai voli in connessione operati da Air Transat è altresì possibile raggiungere comodamente Vancouver 2 volte a settimana via Toronto da Venezia (sabato e domenica) e 1 volta a settimana via Montreal (venerdi) sempre da Venezia ampliando l’offerta sulla destinazione Canada”, conclude Della Serra. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,