AEROPORTO OLBIA E GALLURA, AVVIO DI STAGIONE POSITIVO

Inizio di stagione positivo per la Gallura e per ’Aeroporto Olbia Costa Smeralda che chiude il mese di aprile con un record storico di 146.197 passeggeri, in incremento del 31% (+34.209) rispetto all’anno precedente.

In crescita sia il segmento dei passeggeri stranieri sia di quelli domestici, in aumento rispettivamente del +38% e del +25% se si prende in considerazione lo stesso mese del 2016. Da segnalare come il 45% dei passeggeri totali registrati ad aprile abbia viaggiato su rotte da/per destinazioni internazionali, a conferma della crescente appetibilità del territorio nei mercati esteri anche nei mesi di spalla.

Il mese appena trascorso conferma il trend positivo del 2017. Dal primo gennaio al 30 aprile, infatti, i passeggeri transitati al Costa Smeralda sono stati 289.576, in crescita del +16% rispetto al 2016.

Silvio Pippobello, amministratore delegato dell’Aeroporto di Olbia: “Come da previsioni, quello del 2017 è stato per il nostro aeroporto l’aprile migliore di sempre in termini di traffico passeggeri, complice un calendario favorevole (Pasqua, 25 aprile e Primo Maggio) che ha rappresentato per numerosi turisti e locali l’occasione per organizzare una vacanza o un lungo fine settimana. Riteniamo positiva anche la sinergia tra i principali attori del sistema turistico: aeroporti e compagnie aeree, che hanno aumentato l’offerta di voli nei mesi di spalla; operatori alberghieri, i quali hanno colto l’opportunità e deciso di anticipare rispetto al passato l’apertura delle strutture ricettive; istituzioni locali e regionali, le quali hanno profuso notevoli sforzi per organizzare eventi e manifestazioni capaci di creare motivazioni di viaggio.”

Paolo Manca, Presidente di Federalberghi: “Questi dati positivi ci confermano la bontà del progetto di collaborazione che sta andando avanti tra Geasar e Federalberghi Sardegna sulla base della condivisione delle informazioni, che ci ha permesso una migliore analisi e profilazione dei nostri clienti e di indirizzare meglio gli investimenti coinvolgendo 70 imprese associate in Gallura nel Nuorese e nell’Ogliastra che rappresentano 250 strutture ricettive e quasi il 60% dei posti letto nell’Isola per un totale di oltre 4,5 milioni di presenze ospitate lo scorso anno. Esprimiamo anche soddisfazione per l’apertura di nuove rotte con i voli annuali da e per Londra con easyJet e da Amsterdam operata da Transavia. Auspichiamo che si possa ulteriormente implementare qualche destinazione annuale in questo 2017 proseguendo l’ottimo lavoro di qusto aprile, perché il nostro comune obiettivo è quello di arrivare ad avere una dimensione minima della nostra stagione che coincida con la stagione aeronautica estiva (summer IATA) da aprile ad ottobre. A giugno ci sarà il secondo confronto sui dati, per capire l’andamento della stagione e iniziare ad anticipare destinazioni e strategie per il 2018”.

(Ufficio stampa GEASAR - Aeroporto di Olbia)

Articolo scritto da mcgyver79 il 8 Mag 2017 alle 5:40 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus