L’AIRBUS A350-1000 COMPLETA LA FUEL TEST CAMPAIGN IN UK

Il velivolo Airbus A350-1000 MSN071 ha completato i fuel system and engine tests a Cardiff, nel Galles, tra il 3 e il 4 maggio, come parte della sua type certification flight test campaign. L’obiettivo del test è quello di simulare le condizioni operative nei paesi caldi e verificare come il fuel management system e i motori si comportano con hot fuel (oltre i 43° C). I primi risultati dimostrano che il fuel management system gestisce in modo efficiente diverse densità e temperature del carburante, con un fuel flow verso i motori e tra i serbatoi che offre la massima performance. L’A350-1000 è pronto per le hot conditions operations dall’Entry Into Service entro la fine dell’anno. L’A350-1000, proprio come il -900, ha un fuel system semplificato, con tre serbatoi e meno pompe e valvole. Ciò contribuisce ad un vantaggio del 25% nei costi operativi ed è un altro esempio dell’elevato livello di commonality all’interno della famiglia A350 XWB. I test dei fuel systems sono prove standard per tutti i nuovi aeromobili. L’aereo è stato rifornito due volte al giorno e il flight test team ha eseguito una serie di engine and systems flight tests con hot fuel. Il sito di Filton, Bristol, è il centro di competenza mondiale di Airbus per la progettazione e il collaudo dei fuel systems. Per questo motivo questi test per l’A350-1000 - come per tutti gli aerei Airbus - sono stati effettuati nel Regno Unito. Ad oggi 12 clienti provenienti da cinque continenti hanno piazzato ordini per un totale di 211 A350-1000.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 9 Mag 2017 alle 10:03 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus