IL NEXTGEN DI CHINA AIRLINES COLLEZIONA PREMI E RICONOSCIMENTI

Si chiama NextGen ed è un piano strategico di graduale rinnovamento di flotta e servizi per Air China, che prevede l’introduzione di un totale di 24 aeromobili di ultimissima generazione: 14 Airbus A350-900 e 10 Boeing 777-300ER. TheDesignAir (http://thedesignair.net/), rinomato sito web internazionale di rating dell’aviazione, ha annunciato i vincitori di due prestigiosi premi: “The DesignAir Readers Poll 2016″ e “TheDesignAir 2016″. Il NextGen China Airlines ha conquistato i giudici ed i lettori mondiali con l’estetica innovativa del suo design e con la nuova Premium Business Class. Fondato nel 2012 negli Stati Uniti, TheDesignAir è un’autorevole fonte di opinione per l’industria del trasporto aereo internazionale che si concentra sulla valutazione del design di cabina degli aeromobili e del branding globale delle Compagnie aeree. La votazione è ordinata per categorie, con lettori di tutto il mondo che votano per la migliore cabina, livrea, uniforme e VIP lounge. China Airlines ha ottenuto un doppio riconoscimento, vincendo rispettivamente il “Best Business Class Design” e la “Best New Business Class”. “Con il NextGen, ancora una volta, China Airlines ha puntato sull’unicità del proprio marchio”, commenta Roberta Graziani, Responsabile Marketing China Airlines Italia, “delineando uno stile di viaggio oltremodo esclusivo, capace di distinguersi in termini di comfort, eleganza e raffinatezza dei dettagli. Se consideriamo le luci che cambiano colore ed intensità durante le diverse fasi del volo, l’attenta selezione musicale per l’imbarco, il decollo o l’atterraggio, o persino la creazione di una fragranza esclusiva diffusa all’interno della cabina dei passeggeri, capiamo che sono i dettagli a rimarcare l’identità della Compagnia, che da sempre tende al miglioramento, per fornire servizi sempre più sofisticati, all’insegna dei più alti standard di modernità e creatività internazionali”.

Per il design degli interni, l’A350 di China Airlines, con tonalità scure ed elementi di diverse texture metalliche, ha soffitti alti, una raffinata SkyLounge ed un layout a pianta aperta con spazi separati e personali. I sedili sono ergonomici e possono essere regolati in base alle esigenze di comfort dei passeggeri. Si tratta di uno stile accattivante, capace di creare una moderna e contemporanea atmosfera a bordo, che ha ottenuto il pieno consenso da parte dei viaggiatori di tutto il mondo.

L’A350 di China Airlines ha già ricevuto numerosi altri riconoscimenti sin dalla sua prima introduzione, nel settembre del 2016. Tra questi, cinque premi al Good Design Award in Giappone (Premium Business Class Seat, Premium Economy Class Seat, Sky Lounge, Illuminazione Mood e In-Flight Entertainment GUI Graphical User Interface), considerato uno dei primi quattro riconoscimenti internazionali in tema di design, nonché il premio Global Traveller “Best Business Class Seat Design”.

Il volo da Roma già dallo scorso febbraio 2017 è operato da uno dei nuovi Airbus A350-900 XWB. Serve la rotta Roma-Taipei, con volo diretto non-stop verso l’isola di Taiwan, nel cuore dell’Estremo Oriente, da dove un esteso network collega a tutte le più importanti destinazioni del Sud/Nord Est Asiatico, arrivando fino in Oceania.

Con un totale di 98 aeromobili, 77 per il servizio passeggeri e 21 per il servizio cargo, China Airlines copre 145 destinazioni in 29 Paesi del mondo.

Il volo da Roma ha una capacità di 306 posti, offre 3 classi di servizio: Premium Business (32 poltrone), Premium Economy (31), ed Economy (243). Novità assoluta, l’introduzione del “Family Couch”, un rivoluzionario divano di famiglia, che consente anche ai passeggeri di classe economica di distendersi durante il volo. In Europa China Airlines vola da Roma, Francoforte, Amsterdam e Vienna.

(Ufficio Stampa China Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 11 Mag 2017 alle 12:34 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus