DELTA ORDINA ULTERIORI MOTORI CFM56-5B PER 30 AEROMOBILI A321CEO

Delta Air Lines ha annunciato di aver selezionato i motori CFM56-5B di CFM International per equipaggiare altri 30 aeromobili A321ceo, annunciati l’11 maggio 2017 (leggi anche qui). Questi aeromobili A321 si uniranno a più di 200 aeromobili A319 / A320 / A321 con propulsori CFM che Delta attualmente opera. La compagnia aerea sta utilizzando aerei ad alta capacità per sostituire gradualmente i velivoli domestici meno efficienti, che saranno ritirati dalla sua flotta. “Abbiamo una lunga e ricca storia con Delta Air Lines e siamo molto gratificati dal livello di fiducia che continuano a mostrare in CFM e nei nostri prodotti”, ha dichiarato Gaël Méheust, presidente e CEO di CFM. “Siamo lieti di essere parte di questo team”. Delta è stato il primo cliente di CFM International e ha lanciato il prodotto in servizio commerciale il 24 aprile 1982, quando ha volato il primo McDonnell Douglas DC-8-71 dotato di propulsori CFM CFM56-2, tra Atlanta e Savannah, in Georgia. La compagnia aerea ha ora in servizio o in ordine più di 430 aerei Airbus A320 e Boeing 737 family equipaggiati con motori CFM56.

(Ufficio Stampa CFM International)

Articolo scritto da JT8D il 17 Mag 2017 alle 7:09 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus