LATAM AIRLINES GROUP ANNUNCIA I RISULTATI FINANZIARI DEL PRIMO TRIMESTRE 2017

LATAM Airlines Group S.A., compagnia aerea leader in America Latina, ha reso pubblici i risultati finanziari consolidati per il trimestre conclusosi il 31 marzo 2017. LATAM Airlines Group ha registrato un utile operativo di 152,3 milioni di US$ e un utile netto di 65,6 milioni di US$ nel primo trimestre del 2017. Durante questo periodo il margine operativo è stato del 6,1%, con un calo di 3,3 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2016. In questo trimestre, i ricavi mostrano un miglioramento continuo, controbilanciato da un aumento del 44,4% dei prezzi dei combustibili. Durante il primo trimestre del 2017, i ricavi totali sono aumentati del 6,4% raggiungendo i 2.477,4 milioni di US$, aumento che riflette la gestione proattiva della capacità implementata dalla Compagnia, nonché l’apprezzamento delle valute locali, in particolare in Brasile. I ricavi passeggeri sono aumentati del 7,6%, con un miglioramento del 6,9% del rendimento. Il load factor è aumentato di 0,5 p.p, raggiungendo l’84,7%.

I costi operativi totali per il primo trimestre sono aumentati del 10,3% principalmente per un incremento del 29,0%, pari a 133,6 milioni di US$, del costo dei combustibili nel corso del primo trimestre del 2017. Inoltre, il costo del lavoro è aumentato di 36,5 milioni di US$ come risultato dell’impatto negativo dell’apprezzamento delle valute locali e dei costi inflazionistici, nonostante la riduzione del 12,4% nel numero medio dei dipendenti nel primo trimestre 2017 rispetto allo stesso periodo del 2016.

Come risultato degli adeguamenti di capacità realizzati durante il 2016, la capacità sul mercato interno brasiliano è diminuita del 9,5% nel primo trimestre e i ricavi per ASK sono aumentati del 24,6% rispetto allo stesso trimestre del 2016. Inoltre, LATAM Airlines Brasil ha ridotto le rotte internazionali tra il Brasile e gli Stati Uniti del 26% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nel corso del trimestre, LATAM e le sue affiliate hanno compiuto progressi significativi nel processo di attuazione del nuovo modello di business sui voli interni. Prova di ciò è “Mercato LATAM”, il nuovo servizio di shopping a bordo di bevande e alimenti, già implementato in tutti i voli nazionali di LATAM in Colombia, Perù e Cile, e che verrà implementato progressivamente in Argentina, Ecuador e Brasile durante tutto il 2017.

La Compagnia continua, inoltre, a rafforzare la propria rete, annunciando nuove rotte al fine di migliorare la connettività all’interno della regione. Nel mese di settembre, la Compagnia inizierà l’operatività della nuova rotta non-stop tra Lima e Tucumán, mentre nel mese di ottobre, inizierà a volare direttamente tra Santiago e tre città in Argentina: San Juan, Neuquén e Tucumán, in aggiunta al volo diretto tra Santiago e Melbourne già annunciato dalla Compagnia, il più lungo nella storia di LATAM.

(Ufficio Stampa LATAM Airlines Group)

Articolo scritto da JT8D il 17 Mag 2017 alle 12:25 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus