TRANSAVIA FRANCE CELEBRA IL SUO DECIMO ANNIVERSARIO

Transavia France, low-cost company del gruppo Air France-KLM, oggi celebra il suo decimo anniversario. Come low-cost airline che opera da Parigi-Orly in Europa, Transavia France ha già trasportato 20 milioni di passeggeri e possiede una flotta di 29 Boeing 737, servendo 82 destinazioni. “Negli anni a venire, vogliamo sviluppare il senso di attaccamento dei viaggiatori verso la nostra compagnia, per consolidare la nostra posizione come compagnia aerea a basso costo preferenziale dei passeggeri in Francia. Le Low-cost airlines hanno bisogno di distinguersi con successo nella competizione per garantire il loro futuro”, ha dichiarato Nathalie Stubler, CEO di Transavia France. Nell’ambito del progetto strategico “Trust Together” del Gruppo, tre importanti sviluppi consentiranno a Transavia France di migliorare la propria offerta commerciale per i suoi clienti. Per prima, l’integrazione completa della compagnia nell’Air France-KLM frequent flyer programme; su tutti i voli della compagnia, ogni cliente sarà in grado di guadagnare Miles, a partire da 500 miglia per un viaggio di andata e ritorno con le tariffe Plus e Max. Gli altri sviluppi sono la possibilità di accedere all’offerta di volo di Transavia France sul sito Air France e l’introduzione, nell’inverno 2017, di un code-share con Air France sulla maggioranza delle rotte.

Transavia France ha generato un livello di crescita che è aumentato significativamente negli ultimi 5 anni. Lo slancio in corso continuerà nel 2017, in particolare con la crescita della propria flotta, consolidata quest’anno con l’acquisto di 4 nuovi Boeing 737-800. In totale, la flotta di Transavia France comprende attualmente 29 aeromobili. Vi sarà inoltre una maggiore offerta, con un aumento del 14% della capacità in available seat/kilometre. Questo riguarderà Parigi-Orly, Lyon Saint-Exupéry e Nantes Atlantic questo inverno.

Come nuove rotte, Transavia France servirà Beirut (Libano) a partire dal 4 settembre, con tre frequenze settimanali. Inoltre, dall’inizio del 2017, la compagnia ha già annunciato il lancio dei servizi verso Dakhla (Marocco), Palma de Mallorca (Spagna), Tangeri (Marocco) e Tivat (Montenegro). Frequenze aggiuntive inoltre per Spagna, Marocco, Portogallo e Israele.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Articolo scritto da JT8D il 23 Mag 2017 alle 6:20 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,


I commenti sono chiusi.