CENTENARIO DELLA FINLANDIA: FINNAIR PRESENTA LA CULTURA ALIMENTARE FINLANDESE CON NUOVE COLLABORAZIONI

In occasione dell’anniversario del centenario della Finlandia, Finnair lancia tre nuove collaborazioni gastronomiche per i suoi pasti a bordo che intendono promuovere la cultura alimentare Finlandese e che sono realizzate in collaborazione con la Fondazione ELO, un’associazione dedicata alla promozione della cultura alimentare finlandese. Per i clienti di business class che volano da e per Helsinki sui voli a lunga percorrenza tra il 4 ottobre e il 9 gennaio, lo chef di Eero Vottonen, che ha già curato i Signature menu di Finnair, ha elaborato un menu esclusivo a tema “100 anni” per festeggiare le sfumature culinarie del cibo finlandese. I menu presentano prelibatezze come l’aringa baltica, il salmone marinato, la trota iridea, uno stufato tipico della Carelia e una zuppa di funghi porcini aromatizzata con bresaola d’alce. Lo scorso gennaio lo chef Vottonen, sostenuto dalla fondazione ELO, si è classificato sesto, su ventiquattro partecipanti, alla prestigiosa competizione Bocuse d’Or a Lione, in Francia.

“Mentre creavo il menu “centenario” per Finnair, ho pensato molto a ciò che la Finlandia e la sua cultura alimentare rappresentano per me”, afferma Eero Vottonen. “È un grande onore per me collaborare con Finnair a questa iniziativa e sono entusiasta di avere l’opportunità di far scoprire i sapori della Finlandia a migliaia di passeggeri che transitano in Finlandia con Finnair”.

Le variazioni del menu del centenario saranno servite anche nelle ambasciate finlandesi di tutto il mondo per commemorare le celebrazioni della Finlandia.

Per i clienti di classe economica sui voli a lungo raggio, dal 5 luglio al 9 gennaio, Finnair ha collaborato con la ELO Foundation e la scuola elementare di Cygnaeus a Turku per creare menu ispirati ai deliziosi e sani pasti scolastici della Finlandia.

I menu sono stati selezionati dagli studenti della scuola Cygnaeus di Turku durante un laboratorio presso i locali catering di Finnair e sono stati adattati per essere serviti a bordo. I pasti scelti dagli studenti includono portate tradizionali finlandesi come patate e polpette o maccheroni e casseruola di carne.

“L’obiettivo principale di questa nostra collaborazione con la Fondazione ELO è di contribuire alla  promozione della cultura alimentare, sana e deliziosa, della Finlandia a centinaia di migliaia di passeggeri internazionali che volano con noi quest’anno”, spiega Maarit Keränen, responsabile del servizio in volo presso Finnair. “Ad esempio, i pasti scolastici sani ed equilibrati sono un elemento essenziale e ben riconosciuto del sistema scolastico finlandese e siamo orgogliosi di evidenziare questi gustosi piatti come parte del nostro servizio in cabina”.

“Siamo estremamente orgogliosi di collaborare con Finnair e di promuovere i pasti scolastici finlandesi in Finlandia e all’estero”, afferma Seija Kurunmäki, direttore esecutivo della Fondazione ELO. “La Finlandia è stata il primo paese al mondo a servire i pasti scolastici gratuiti nel 1943. A poco a poco, i pasti scolastici sono diventati più variegati e sono oggi parte di uno strumento pedagogico olistico che si estende ben oltre il pranzo scolastico”.

Finnair festeggerà anche i 100 anni della Finlandia offrendo il pane di segale e le torte di Carelia durante il servizio pasti a bordo dei suoi voli a lungo raggio.

(Ufficio Stampa Finnair)

Articolo scritto da JT8D il 24 Mag 2017 alle 12:32 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus