Archivio del Giu 2017

NOVAIR RICEVE IL SUO PRIMO AIRBUS A321NEO

Novair, compagnia di voli charter svedese, ha ricevuto il suo primo Airbus A321neo in leasing da Air Lease Corporation (ALC). L’A321neo andrà ad aggiungersi alla flotta di Novair, costituita da due aeromobili della Famiglia A320. L’aeromobile è dotato di comode poltrone da 18 pollici di larghezza in una configurazione a classe singola da 221 posti.  Dotato di motori LEAP-1A di CFM, l’A321neo avrà la propria base a Stoccolma e opererà voli charter da Svezia, Danimarca e Norvegia verso destinazioni in Europa meridionale ed Egitto. La Famiglia A320neo incorpora le ultime tecnologie, tra cui motori di nuova generazione e dispositivi alari Sharklet, che insieme garantiscono un risparmio di carburante pari al 15% alla consegna e del 20% entro il 2020. Dal lancio, avvenuto nel 2010, la Famiglia A320neo ha conquistato circa il 60% del mercato.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , ,

BOEING LANCIA LA BUSINESS UNIT BOEING GLOBAL SERVICES

Boeing lancerà domani la sua terza business unit, quando Boeing Global Services inizierà a operare a fianco di Commercial Airplanes and Defense, Space & Security. Questo nuovo services business dedicato si concentra sulle esigenze di government, space and commercial customers in tutto il mondo. Dennis Muilenburg, Boeing Chairman, President and CEO, ha annunciato la creazione di Global Services nel novembre del 2016 per espandere la quota di Boeing nel commercial and government services market, dal valore stimato di circa 2,6 miliardi di dollari nel prossimo decennio. “Gli aerospace services rappresentano una delle nostre maggiori opportunità di crescita per il futuro”, ha detto Muilenburg. “Far crescere i servizi globali accelererà le nostre capacità in tutte le Boeing services and support areas. La nostra esperienza nei servizi, la portata globale del nostro business e le nostre forti partnership con i clienti ci trovano ben posizionati per competere e vincere in questo importante settore”. Boeing sta lavorando da novembre per definire e strutturare completamente il nuovo business integrato, che combina le funzionalità chiave degli ex Commercial Aviation Services and Global Services & Support groups. Presieduto dal Presidente e CEO Stan Deal, Global Services porterà soluzioni di servizio innovative per i clienti in quattro aree chiave: Supply Chain, Engineering, Modifications & Maintenance, Digital Aviation & Analytics, Training & Professional Services. “Stiamo parlando da mesi con i nostri clienti per preparare questa transizione e domani potranno iniziare a vedere il valore di questa services unit dedicata, che ci permetterà di fornire soluzioni agili e convenienti, in modo da ridurre i costi, aumentare l’efficienza e, in ultima analisi, ottimizzare le loro operazioni”, ha affermato Deal. Global Services, con sede centrale nell’area di Dallas, è stata costituita integrando le funzionalità dei government, space and commercial sectors in un single customer-focused business. Operando come terza business unit di Boeing, Global Services offrirà servizi agili e competitivi ai clienti commerciali e governativi in ​​tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Industria - Tags: ,

RED BULL AIR RACE, INIZIA A SINGHIOZZO IL WEEK-END DI BUDAPEST

Nella giornata odierna, 30 giugno 2017, la Red Bull Air Race è atterrata a Budapest per il tradizionale fine settimana estivo poco al di sopra delle acque del Danubio; l’iconica località, che accoglie il campionato per la tredicesima volta nella storia, ospiterà nel week-end la tappa n°4 del campionato mondiale, e rappresenterà il giro di boa dello stesso.

Nella giornata tradizionalmente dedicata alle prove libere - sia per la classe Challenger che per la più performante Master Class - il principale attore protagonista è stato il vento: questo, soffiando con velocità rilevanti e rafforzato da frequenti raffiche, ha costretto l’organizzazione a chiudere la giornata dopo il primo turno di entrambe le classi; nelle poche occasioni a disposizioni i piloti hanno dimostrato non poche difficoltà nel mantenere delle linee pulite (nella foto a sinistra: pylon hit da parte di Pete McLeod), finendo spesso con l’incorrere in penalità. Alla fine del turno della Master Class solo 4 piloti hanno completato almeno un giro senza errori, gli altri hanno dovuto fare i conti con penalità miste che hanno giocoforza innalzato i cronologici. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, sport - Tags: , , , , , , , , , ,

AUSTRIAN AIRLINES: PARTONO I VOLI VERSO SHIRAZ

Domenica decollerà il volo iniziale di Austrian Airlines verso Shiraz. Quattro voli settimanali saranno offerti verso la destinazione, con una sosta a Isfahan. Austrian Airlines ora vanta un’offerta estesa verso l’Iran, con la nuova destinazione di Shiraz insieme al servizio verso Teheran e Isfahan. In totale sono attivi quattordici voli settimanali verso la capitale Teheran e quattro voli settimanali verso Isfahan. Austrian Airlines offrirà i voli per Shiraz durante tutto l’anno. La durata del volo è di circa sei ore. Austrian Airlines inoltre comunica che ha aperto la propria Priority Check-in Zone all’aeroporto di Vienna per i clienti premium. I clienti Senators, i possessori di biglietti Star Gold e i passeggeri Business Class hanno un totale di dieci Senator and Business Class counters in una zona separata di più di 300m².

(Ufficio stampa Austrian Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

EUROWINGS: SCIARE IN AUSTRIA CON VOLI DIRETTI DA DUSSELDORF

Vola con Eurowings per una vacanza invernale lontana dal traffico. Dall’inizio di dicembre 2017, la compagnia aerea low-cost di qualità lancerà il nuovo collegamento da Düsseldorf a Innsbruck. Per gli amanti degli sport invernali questo collegamento renderà più vicini gli ski resort austriaci anche per una breve fuga di un weekend. Eurowings volerà da Düsseldorf a Innsbruck ogni giovedì e domenica e consentirà anche di imbarcare gratuitamente fino ad un massimo di 30 chili di equipaggiamento per lo sci. Il primo volo sarà operato il 3 dicembre 2017 con partenza dalla città tedesca di domenica alle 17.55 e di giovedì alle 6.50 della mattina, così che gli amanti dello sci possano godere l’intera giornata sciando sul versante austriaco. Tutti i voli possono già essere prenotati sul sito www.eurowings.com oppure tramite l’app di Eurowings. Innsbruck e i paesi limitrofi offrono fantastiche opportunità di divertimento e sport invernali. Gli snowboarder, ad esempio, potranno immergersi nei migliori paradisi sciistici oppure provare i percorsi in neve fresca attorno alla Innsbruck Freeride City. Questo paradiso innevato è composto da 9 comprensori sciistici, 90 impianti di risalita e circa 300 km di piste di discesa. Un singolo skipass consente l’accesso a tutto il comprensorio e uno skibus gratuito è a disposizione degli amanti dello sci per raggiungere le piste. Da non perdere l’Olympia Skiworld che offre 9 comprensori sciistici tutti facilmente raggiungibili dal centro Innsbruck grazie agli skibus gratuiti. Gli amanti degli sport invernali potranno dilettarsi su oltre 300 km di piste da sci per tutti i livelli.

(Ufficio Stampa Eurowings)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

EASYJET LANCIA LA VERSIONE ONLINE IN ITALIANO DEL SUO CORSO “FEARLESS FLYES”

easyJet lancia una versione online ed in italiano del suo famoso corso “Fearless flyer”, da anni svolto in UK per aiutare a vincere la paura di volare. Si può scegliere tra cinque lingue, italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo e attraverso l’informazione permette di viaggiare più sereni, comprendendo nel dettaglio tutti i meccanismi legati a questa esperienza, per molti traumatizzante. Un corso che secondo la compagnia certamente avrà successo, visto che è stato calcolato che un italiano su sei ha paura di volare. Le angosce peggiori riguardano le turbolenze, ma anche aspetti psicologici che vanno dal terrore dell’altezza alla claustrofobia, fino al rischio di attacchi di panico. Il corso Fearless Flyer è composto da 16 moduli di apprendimento della durata totale di 2,5 ore, che includono video interattivi messi a punto dal celebre esperto sulle paure e le fobie Lawrence Leyton. Il tutto presentato negli aspetti tecnici dai comandanti della compagnia con maggiore esperienza. Un strumento utilissimo per i passeggeri, che così potranno vivere meglio il momento che precede il tanto meritato riposo in vacanza o anche uno spostamento di lavoro. Tutte le informazioni a questo link: https://www.fearless-flyer.com/it/

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

BOEING E NORWEGIAN CELEBRANO LA CONSEGNA DEI PRIMI 737 MAX 8 DELLA COMPAGNIA

Boeing e Norwegian hanno celebrato la consegna dei primi due 737 MAX 8 della compagnia aerea. Norwegian è il primo vettore europeo a prendere in consegna il 737 MAX e opererà gli aerei sui voli transatlantici tra il Nord Europa e la costa orientale degli Stati Uniti. “Abbiamo aspettato con impazienza la consegna dei nostri Boeing 737 MAX e siamo felici di unirli alla nostra flotta oggi”, ha dichiarato Bjørn Kjos, Norwegian Chief Executive Officer. “Siamo la prima compagnia aerea europea a operare questo nuovo aereo e siamo anche la prima compagnia aerea del mondo a operare con esso da e verso gli Stati Uniti. Questo aereo ci permette di aprire nuovi percorsi, con la speranza di offrire sia agli americani che agli europei tariffe transatlantiche ancora più convenienti. Fornirà ai nostri passeggeri anche un’esperienza a bordo migliore, riducendo inoltre sia i consumi che le emissioni di anidride carbonica”. Norwegian è il sesto più grande vettore low-cost nel mondo e vola oltre 500 rotte verso più di 150 destinazioni in Europa, Nord Africa, Medio Oriente, Thailandia, Caraibi e Stati Uniti. Attualmente opera una flotta di oltre 100 737-800 Next-Generation e oltre una dozzina di 787-8 e 787-9 Dreamliner. Il vettore di Oslo ha anche ordini per 108 737 MAX 8 e 19 787-9. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , ,

EMBRAER NOMINA SIA ENGINEERING COME E-JETS AUTHORIZED SERVICE CENTER NELLE FILIPPINE

Embraer ha nominato SIA Engineering (Philippines) Corporation (SIAEP), sussidiaria di SIA Engineering Company Limited (SIAEC), come E-Jets authorized service center.  La famiglia E-Jets comprende gli aeromobili E170, E175, E190 e E195. “La nomina di SIAEP come authorized E-Jets service center nella regione è il risultato del nostro impegno per migliorare i nostri servizi agli operatori E-Jets in Asia Pacifico”, ha dichiarato Johann Bordais, President & CEO, Embraer Services & Support. “SIAEP ha dimostrato la propria capacità e competenza nella manutenzione degli aeromobili. Data la loro esperienza, riteniamo che gli operatori di E-Jets vedranno valore nella loro proposta”. Ivan Neo, SIAEC Executive Vice President Operations, ha dichiarato: “La nomina di SIAEP come centro di assistenza autorizzato Embraer rafforzerà la sua posizione e migliorerà le sue capacità come maintenance, repair and overhaul (MRO) center incentrato su narrow body nella regione”. Mervyn Sirisena, Chairman of SIAEP, ha dichiarato: “SIAEP è lieta di collaborare con Embraer. Come Embraer authorized service center per gli  E-Jets in Asia Pacifico, SIAEP è ben posizionata per servire compagnie aeree e operatori della regione con le sue capacità e le offerte di servizi, che sono incrementati dalla grande esperienza di SIAEC nella gestione degli aeromobili di ultima generazione per le compagnie aeree di tutto il mondo”. Embraer ha una flotta globale di 1.300 E-Jets, operati da 70 compagnie aeree in 50 paesi. Ci sono circa 150 E-Jets operanti in Asia Pacifico e in Cina. Con sede a Clark, nelle Filippine, SIAEP è una joint venture tra SIAEC e Cebu Air, Inc.

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

ROLLS-ROYCE ANNUNCIA INVESTIMENTI NELLE SUE FACILITIES DEL REGNO UNITO

Rolls-Royce ha annunciato oggi un investimento da 150 milioni di sterline in nuove e esistenti civil aerospace facilities nel Regno Unito, per sostenere il raddoppio previsto della produzione dei motori e soddisfare il civil aerospace order book da record della società. L’investimento, che sarà effettuato nei prossimi anni, fa parte della trasformazione industriale di Rolls-Royce in corso e fornirà capacità aggiuntive, mentre proseguono lo sviluppo e i test della prossima generazione di propulsori. La maggior parte degli investimenti, in linea con la spesa pianificata del Gruppo, fornirà una nuova facility per il test di large civil aero engines a Derby, sede della Rolls-Royce civil aerospace division. Il nuovo testbed sarà in grado di testare vari motori, tra cui il Trent XWB, che equipaggia l’Airbus A350 XWB ed è il civil large engine venduto più velocemente al mondo, con più di 1.600 motori su ordinazione da 45 clienti in 31 paesi. Ci sarà anche un investimento nella large engine Maintenance Repair & Overhaul (MRO) facility in Derby, così come nelle strutture produttive a Derby e Hucknall, Nottinghamshire. Inoltre la società si è impegnata a trattenere il Precision Machining Facility (PMF) a Derby, che in precedenza era stato annunciato che sarebbe stato chiuso. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,

DA VIENNA AL MAROCCO CON EUROWINGS: NUOVA ROTTA SU AGADIR

Si aggiunge un’altra destinazione al sole con partenza dall’Austria. Eurowings continua ad espandere la sua offerta dalla base di Vienna. Una nuova connessione con Agadir, nel magico sud del Marocco, sarà aggiunta al portfolio della compagnia a partire da questo inverno. La low-cost di qualità aprirà la rotta il 4 novembre 2017 e sarà operata di sabato con un Airbus A319. Eurowings partirà da Vienna alle ore 12.40 e il volo sarà della durata di 4 ore e mezza. La compagnia offre ora una fitta rete di collegamenti dalla capitale austriaca con una combinazione di destinazioni per le vacanze, per le principali destinazioni business, per short break ed eventi. In aggiunta a Vienna, Eurowings ha anche una base a Salisburgo che si è rivelata particolarmente influente e di successo nel corso del primo anno di operatività. Fino a poco tempo fa, la compagnia volava verso i paesi vicini esclusivamente dagli hub preesistenti in Germania. L’espansione, iniziata con gli hub in Austria e proseguita qualche settimana fa con l’hub a Mallorca, segna l’inizio di un più ampio piano di espansione in tutta Europa pianificata dalla sussidiaria di Lufthansa. Il nuovo volo su Agadir può essere prenotato online al sito www.eurowings.com oppure tramite l’app di Eurowings, già da oggi. La compagnia offre anche vantaggiosi pacchetti vacanze prenotabili direttamente sul sito attraverso il tour operator Eurowings Holidays. Agadir è una cittadina situata direttamente sulla costa atlantica del sud del Marocco. Dietro alla città si trova la catena montuosa dell’atlantico oltre la quale si arriva direttamente nel deserto del Sahara dove è anche possibile pernottare. Nel 1960 Agadir fu quasi completamente distrutta da un forte terremoto al quale sopravvisse solo la fortezza della Kasbah situata in cima alla collina. Agadir risulta infatti una cittadina di nuova costruzione che vanta ottime infrastrutture, strade a scacchiera, un porto di ultima generazione e un fantastico aeroporto.

(Ufficio Stampa Eurowings)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

AEROPORTO DI CAGLIARI: CERTIFICAZIONE DI AEROPORTO A EMISSIONI ZERO ENTRO DUE ANNI

Nuovo importante risultato per l’Aeroporto di Cagliari nel cammino verso la certificazione ambientale a emissioni zero. L’Aeroporto di Cagliari continua il suo percorso ‘verde’ e riceve il rinnovo del certificato di accreditamento al livello 1 del programma Airport Carbon Accreditation WSP Global Inc. promosso da ACI Europe, l’associazione degli aeroporti europei. Il progetto, che prevede quattro step progressivi con i quali gli aeroporti mappano, riducono, ottimizzano e infine neutralizzano le loro emissioni di CO2, nasce nel 2009 per il miglioramento della sostenibilità ambientale degli aeroporti attraverso azioni coordinate di efficacia certificata. Attraverso il rinnovo del Certificato per un ulteriore anno, SOGAER, società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari che ha conseguito l’anno scorso il ‘Level 1 - MAPPING’ del programma Airport Carbon Accreditation, ottiene un importante riconoscimento che premia le azioni e gli investimenti effettuati nel corso del 2016 per la salvaguardia dell’ambiente e per contribuire a bilanciare efficacemente gli effetti dei cambiamenti climatici su scala planetaria. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

INAUGURATO OGGI IL VOLO TORINO-TRAPANI DI BLUE AIR

E’ stato inaugurato stamattina il nuovo volo Torino-Trapani di Blue Air, che collega con 4 frequenze settimanali - martedì, giovedì, sabato e domenica - il Piemonte con la Sicilia occidentale. In occasione del volo inaugurale ai passeggeri è stato offerto un “assaggio” di Sicilia a base di cannoli e cassatine, composti in una torta celebrativa. Grazie al nuovo volo per Trapani il network dell’Aeroporto di Torino si arricchisce di una importante destinazione, favorendo gli spostamenti per motivi di turismo, di studio o per raggiungere i propri amici e familiari. L’offerta Blue Air dall’Aeroporto di Torino verso il Sud Italia e le Isole continua così ad arricchirsi: oltre a Trapani, la compagnia opera infatti anche i collegamenti con Catania, Alghero, Bari, Lamezia Terme, Napoli, Pescara e Roma Fiumicino. Dalla sua base torinese, composta da 5 aeromobili, Blue Air offre un network di 20 destinazioni ed effettua collegamenti diretti anche verso il resto d’Europa: è infatti possibile volare anche a Berlino, Bacau, Bucarest, Copenaghen, Iasi, Ibiza, Lisbona, Londra Luton, Madrid, Malaga, Palma di Maiorca e Siviglia. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

A CUNEO LEVALDIGI TRAFFICO RECORD DI JET PRIVATI

Vino, tartufi, Unesco, ristoranti stellati, hotel di lusso, agriturismi e business: queste le principali motivazioni che hanno spinto centinaia di imprenditori e turisti high-end di tutto il mondo a scegliere Cuneo Levaldigi come aeroporto di riferimento in Piemonte nel corso dei primi sei mesi del 2017. “Il fatturato handling a +50% rispetto allo stesso periodo del 2016 ed i movimenti di aeromobili tra le 15 e le 40 tonnellate a +15% sono segnali forti e precisi che certificano l’affidabilità e la strategicità geografica del nostro scalo per il segmento private jet”, spiega Anna Milanese, Direttore Generale di Cuneo Levaldigi. L’80% del traffico arriva da Francia, Svizzera, Lussemburgo, Belgio, Canada, Islanda, Israele e Polonia, per una media di 5 voli al giorno. “L’aeroporto di Cuneo Levaldigi si sta rivelando una grande opportunità per il turismo internazionale che sceglie di visitare quest’area del Piemonte”, dichiara Luigi Barbero, Presidente Ente Langhe e Roero. “Le stime relative al primo semestre del 2017 indicano un incremento dei soggiorni tra il 5% ed il 10%; in crescita i viaggiatori di fascia alta con spesa media giornaliera pro capite di 200 €, appassionati di natura e outdoor, trend in fortissima ascesa”.

(Ufficio Stampa Aeroporto di Cuneo)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,

CONCLUSI I LAVORI DEL DECIMO ECAC/UE DIALOGUE, INCONTRO INTERNAZIONALE TRA ISTITUZIONI, OPERATORI E INDUSTRIA SU SFIDE E OPPORTUNITÀ NEI FINANZIAMENTI AL SETTORE AEREO

Nelle giornate del 27 e 28 giugno 2017, a Roma, si sono svolti i lavori della decima edizione dell’ECAC/UE Dialogue, evento organizzato dall’ECAC, European Civil Aviation Conference, e dalla Commissione Europea, in collaborazione con l’ENAC, che ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Segretario Generale dell’ICAO (International Civil Aviation Organization) Fang Liu, e del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio. Le due giornate hanno rappresentato per gli oltre 150 vertici e rappresentanti di Istituzioni, compagnie aeree, aeroporti, fornitori di servizi di navigazione aerea, produttori e industria aeronautica l’occasione per discutere delle soluzioni migliori per promuovere gli investimenti nell’aviazione, per superare i vincoli e per riuscire ad avvalersi al meglio del potenziale di crescita socioeconomica di questo comparto fondamentale per l’economia. Il focus dell’evento di quest’anno, infatti, è stato proprio il tema dei finanziamenti e investimenti nell’aviazione civile, finalizzato a individuare soluzioni concrete e innovative per garantire la sostenibilità e la competitività del settore, sia nel breve, sia nel lungo termine. I lavori sono stati aperti dal Presidente dell’ECAC Ingrid Cherfils e dal Direttore Generale della DG MOVE Mobilità e Trasporti della Commissione Europea Henrik Hololei, mentre il Segretario Generale dell’ICAO Fang Liu ha tenuto l’intervento di indirizzo. Anche il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, intervenuto nella prima giornata, ha sottolineato la natura urgente degli investimenti nell’aviazione civile. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , ,

CAE, GE CANADA E ROCKWELL COLLINS AL FIANCO DI LEONARDO E IMP AEROSPACE & DEFENCE PER OFFRIRE LA MIGLIOR SOLUZIONE PER L’AGGIORNAMENTO E L’ESPANSIONE DELLA FLOTTA DI ELICOTTERI SAR CANADESE

Leonardo e IMP Aerospace & Defence (IMP) hanno annunciato oggi l’ingresso di tre nuovi partner industriali canadesi nel Team Cormorant, recentemente ricostituito al fine di offrire la miglior soluzione per l’ammodernamento della flotta di elicotteri EH-101 (denominati in Canada CH-149 Cormorant) impiegata dalle Forze Armate Canadesi per compiti di ricerca e soccorso. Il programma prevede anche la potenziale espansione della flotta con la riconfigurazione di alcuni AW101 di più recente acquisizione. Accanto a Leonardo, che ha prodotto le macchine attraverso la sua divisione Elicotteri, e ad IMP quale prime contractor per i servizi di supporto e manutenzione, vi sono ora anche alcune delle più importanti aziende aerospaziali operanti nel Paese: CAE, GE Canada e Rockwell Collins. Altre società entreranno a far parte del Team Cormorant nel prossimo futuro. Nell’ambito dell’offerta per il programma SAR (Search and Rescue - ricerca e soccorso) canadese, CAE contribuirebbe con le sue riconosciute capacità nel campo dei sistemi integrati di addestramento; GE Canada, a sua volta, agirebbe in qualità di costruttore dei motori T700-T6A1 attualmente impiegati dai Cormorant nonché dei motori CT7-8E adottati per gli AW101, mentre Rockwell Collins fornirebbe avanzati display per il cockpit degli elicotteri. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , , , , ,