ROLLS-ROYCE APRE IL SUO NUOVO AIRLINES AIRCRAFT AVAILABILITY CENTRE

Rolls-Royce ha aperto il suo nuovo engine services Airline Aircraft Availability Centre, combinando le più recenti tecnologie in digital data management, segnando un ulteriore passo verso la sua visione che ogni velivolo deve partire e arrivare in orario, ogni volta e nel modo il più efficiente più possibile. Utilizzando tecniche di analisi dei dati leader nel settore, l’Airline Aircraft Availability Centre di Derby, in Gran Bretagna, pianifica le operazioni del motore e la manutenzione, portando efficienza in un settore dove un risparmio dell’uno per cento nei consumi può valere 250.000 dollari per aeromobile all’anno e un aereo fuori servizio può costare ad una compagnia aerea migliaia di dollari al giorno. Rolls-Royce già monitora migliaia di motori in tutto il mondo, con un velivolo dotato di motori Rolls-Royce che decolla o atterra ogni 16 secondi. Monitorando i dati trasmessi da questi motori, Rolls-Royce è in grado di garantire che tali aerei siano disponibili per il servizio 24 ore su 24, con le parti giuste e le persone disponibili per farlo. L’Airspace Aircraft Availability Centre porterà la sua capacità digitale molto più avanti in termini di scala e portata dei dati rilevati, consentendo un servizio migliore. Il Centro inoltre consente a Rolls-Royce di trasformare il suo concetto IntelligentEngine in un’unica realtà, combinando l’analisi dei dati digitali dei suoi motori con quelli dei clienti e partner, per migliorare l’economia in termini di disponibilità degli aeromobili e efficienza nei consumi.

Tom Palmer, Rolls-Royce Senior Vice President - Services, Civil Aerospace, ha dichiarato: “Stiamo entrando in una nuova era della connettività digitale che ci permette di ampliare notevolmente il tipo di servizi che possiamo offrire. Come innovatore nei servizi di settore, il nostro Airline Aircraft Availability Centre comprende i progressi di oggi e di domani per supportare la nostra visione per cui ogni velivolo con motori Rolls-Royce deve decollare e atterrare on-time ogni momento”.

L’Airline Aircraft Availability Centre sarà anche un hub per l’introduzione di nuove tecnologie. Ad esempio, un nuovo sistema di collaborazione in tempo reale consente agli ingegneri che lavorano sui motori in tutto il mondo di condividere immagini dal vivo dell’interno di un motore con il team del Centro e ricevere i loro consigli sui prossimi passi da intraprendere. Inoltre, le tecniche di “remote surgery” consentiranno agli esperti del Centro di svolgere compiti complessi di ingegneria sul motore tramite remote control.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Articolo scritto da JT8D il 7 Giu 2017 alle 6:31 pm.
Categorie: Industria - Tags:


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus