ROLLS-ROYCE INIZIA LA PRODUZIONE DEI PROPULSORI TRENT XWB NEL SITO DI DAHLEWITZ, GERMANIA

Rolls-Royce ha aperto oggi ufficialmente una nuova assembly line per i suoi motori Trent XWB a Dahlewitz, in Germania, completando la sua main production line a Derby, Regno Unito, segnando la prima volta in cui large civil engines completi vengono assemblati in Germania. La nuova asssembly line contribuirà a soddisfare la domanda per i motori Trent XWB di Rolls-Royce, fornendo fino a due motori alla settimana entro la fine dell’anno. Combinata con la capacità di consegnare fino a cinque motori Trent XWB dalla sua main production line a Derby, significa che Rolls-Royce sarà in grado di fornire un Trent XWB al giorno al massimo della capacità. Il Trent XWB equipaggia esclusivamente i velivoli Airbus A350. Con oltre 1.600 ordini fino ad oggi, è anche il motore per wide-body venduto più velocemente di sempre. Eric Schulz, Rolls-Royce, President – Civil Aerospace, ha dichiarato: “Il Trent XWB è la pietra angolare di un order book eccezionale, che dovrebbe vedere i motori Rolls-Royce installati su oltre il 50% dei velivoli wide-body entro la metà del 2020. Avere una robusta e resiliente catena di approvvigionamento è essenziale per soddisfare la crescita della produzione richiesta nei prossimi anni. Il nostro investimento a Dahlewitz giocherà un ruolo importante nel garantire che raggiungeremo i nostri obiettivi”.

Paul O’Neil, Rolls-Royce, Executive Vice President Assembly and Test, Civil Aerospace, ha aggiunto: “I primi motori assemblati a Dahlewitz sono già stati completati e testati e siamo grati per il sostegno dei governi regionali e federali nell’aiutarci a raggiungere questo obiettivo. Siamo anche molto orgogliosi dei nostri team in Germania e in Gran Bretagna, che hanno lavorato insieme per raggiungere questa tappa”.

Brigitte Zypries, German Minister for Economic Affairs and Energy, ha commentato: “La crescita del traffico aereo internazionale offre un’opportunità per la nostra industria. L’innovazione e la cooperazione, sull’esempio del modello tedesco-britannico di Rolls-Royce a Dahlewitz, sono l’approccio giusto per rimanere in una posizione di leader a livello internazionale. Auguro al sito, così come a tutti i dipendenti, il migliore successo”.

Il Dott. Dietmar Woidke, Prime Minister of the State of Brandenburg, ha aggiunto: “Rolls-Royce è una vetrina forte per lo Stato del Brandeburgo e un importante datore di lavoro. Con questa azienda abbiamo trovato un partner industriale caratterizzato da competenza, innovazione, continuità e affidabilità. Va sottolineata l’ampia visibilità del sito e la sua importanza per lo Stato del Brandeburgo”.

Il sito di Dahlewitz, a sud di Berlino, è stato aperto nel 1993 e oggi impiega circa 2.500 dipendenti. La facility è un’importante struttura di produzione e sviluppo per il gruppo Rolls-Royce a livello globale. Oltre all’assemblaggio dei motori Trent XWB, anche la famiglia di motori BR700 è assemblata in loco, fornendo propulsori per large business aircraft, così come il motore V2500 per la famiglia Airbus A320. Dall’apertura, oltre 7.000 motori sono stati spediti dal sito.

Il sito di Dahlewitz svolge anche un ruolo nello sviluppo della nuova generazione di motori per aeromobili, infatti ospita un test centre per il power gearbox system su cui si baseranno i propulsori Rolls-Royce UltraFan, previsti in consegna per la metà del prossimo decennio.

Il progetto della linea di montaggio ha beneficiato notevolmente dell’applicazione di tecniche di realtà virtuale sviluppate da Rolls-Royce in collaborazione con BTU Cottbus-Senftenberg. La immersive technology, di solito riservata alla progettazione di nuovi motori, ha permesso ai team di comprendere e migliorare i progetti, eliminando i difetti all’inizio del processo e riducendo i tempi di programmazione.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Articolo scritto da JT8D il 15 Giu 2017 alle 6:11 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,




    closeReblog this comment
    blog comments powered by Disqus