SWISS DEDICA IL SUO PRIMO CS300 ALLA SVIZZERA ROMANDA

SWISS rafforza il posizionamento e l’impegno per la parte francofona del Paese, mentre rinnova la propria flotta a Ginevra con il Bombardier CS300. Per dimostrare questo impegno, SWISS ha commissionato una speciale livrea disegnata dall’artista Romand Mathias Forbach, noto anche come Fichtre. Swiss International Air Lines (SWISS) dedica quindi il suo primo Bombardier CS300 alla Svizzera Romanda e ai suoi cittadini. “The Swiss Romands aeroplane”, il CS300 porterà i nuovi colori per i prossimi 12 mesi. Sono stati stampati diversi metri quadri di pellicola speciale, attentamente applicata all’aereo in un processo di 36 ore. L’aereo sarà basato a Ginevra e servirà 27 destinazioni tra cui Palma (in estate), San Pietroburgo (in inverno) e Dublino (tutto l’anno). Il CS300 ha 145 posti, 20 più del CS100. Entro la fine del 2018, la flotta SWISS a corto raggio a Ginevra sarà costituita esclusivamente da Bombardier C Series. In totale, la compagnia prevede di aggiungere un CS100 e sette CS300 per sostituire (tra gli altri) i sette aerei Airbus A320 family attualmente stazionati all’aeroporto di Ginevra Cointrin. SWISS riafferma quindi il suo impegno nei confronti di Ginevra e della Svizzera Romanda nel suo complesso.

(Ufficio Stampa Swiss International Air Lines)

Articolo scritto da JT8D il 15 Giu 2017 alle 5:42 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus