MUSICA IN PISTA NEGLI AEROPORTI ITALIANI: ENAC, ASSAEROPORTI E LE SOCIETÀ DI GESTIONE AEROPORTUALE SUPPORTANO LA FESTA DELLA MUSICA 2017 CON EVENTI E CONCERTI NEI PRINCIPALI SCALI ITALIANI

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, Assaeroporti e le società di gestione aeroportuale italiane partecipano con il proprio supporto all’edizione 2017 della Festa della Musica in programma il 21 giugno, manifestazione promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dall’Associazione Festa della Musica e dalla SIAE. La Festa della Musica ogni anno coinvolge migliaia di persone in tutto il territorio nazionale attraverso tantissimi concerti di musica dal vivo e con la partecipazione di numerosi artisti amatoriali e professionisti che si esibiscono con brani musicali di diverso genere. Con lo spirito di contribuire a veicolare il messaggio di cultura, integrazione, armonia e universalità contenuto nella musica, quest’anno anche ENAC, Assaeroporti e numerose società di gestione aeroportuale hanno aderito all’evento mettendo a disposizione spazi negli aeroporti italiani e i propri canali informativi per dare visibilità alle manifestazioni in programma. All’iniziativa hanno aderito 15 aeroporti, ovvero gli scali di: Bari, Catania, Olbia, Perugia, Roma Fiumicino, Bologna, Lamezia Terme, Palermo, Pisa, Trapani, Cagliari, Milano Malpensa, Pantelleria, Rimini, Venezia. Nello specifico, mercoledì 21 giugno, nei terminal degli aeroporti di Bari, Milano Malpensa, Olbia, Palermo, Pantelleria, Perugia, Pisa, Rimini, Roma Fiumicino, Trapani e Venezia sarà divulgata l’iniziativa e saranno ospitati concerti e spettacoli musicali a favore dei passeggeri e dei lavoratori presenti negli scali. Diffonderanno, invece, solo la campagna informativa della manifestazione gli aeroporti di Bologna, Cagliari, Catania e Lamezia Terme.

Il Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta ha commentato positivamente l’iniziativa: “Nel corso degli anni gli aeroporti si sono trasformati da ‘non luoghi’ a luoghi di incontro e di aggregazione, dove persone, culture e idee si intersecano e interagiscono. Celebrare la Festa della Musica rappresenta un’occasione speciale per esaltare la peculiarità dell’interazione degli aeroporti con quella artistica e culturale della musica. Grazie agli aeroporti che hanno voluto condividere con i passeggeri e i lavoratori questa giornata di cultura e a tutti gli artisti che si esibiranno negli scali”.

Maria Teresa Bocchetti, Segretario Generale di Assaeroporti, l’associazione italiana dei gestori aeroportuali, unendosi ai ringraziamenti del Direttore Generale dell’ENAC rivolti a tutti gli aeroporti che hanno condiviso e promosso questo grande progetto, ricorda che: “L’Italia da sempre ha dato spazio alla cultura e gli scali aeroportuali, che rappresentano la principale porta di ingresso del nostro Paese, sono ben consapevoli di questo e in particolare dell’importanza della cultura musicale, tanto da mettere a disposizione negli ultimi anni spazi ad essa dedicati, al fine di accogliere tutti i passeggeri soprattutto stranieri e di migliorare la loro esperienza di viaggio”.

(Ufficio Stampa ENAC – Assaeroporti)

Articolo scritto da JT8D il 20 Giu 2017 alle 1:45 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Eventi e Manifestazioni - Tags: , ,


I commenti sono chiusi.