BOMBARDIER COMMERCIAL AIRCRAFT CONCLUDE CON SODDISFAZIONE IL PARIS AIR SHOW

Bombardier Commercial Aircraft ha concluso una settimana di successo al Paris Air Show 2017, dove ha avuto l’opportunità di connettersi con clienti provenienti da tutto il mondo e ha annunciato fino a 2 miliardi di dollari in ordini e altri impegni. “Stiamo concludendo l’esposizione solidamente e sono molto contento del livello di interesse e di attività che stiamo vedendo in tutti i nostri programmi di aeromobili”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “Con il nostro portafoglio di prodotti unico, siamo leader nel segmento di mercato inferiore a 150 posti, e gli ordini e gli impegni da più operatori per oltre 60 aeromobili Q400 annunciati durante l’airshow sono dimostrazioni chiare che Bombardier ha soluzioni innovative che soddisfano il mercato”. L’airshow è stato anche un’opportunità per mostrare l’aereo CS300 a fianco dell’operatore di lancio airBaltic. “Dopo il successo del primo anno in servizio dei velivoli C Series, siamo lieti che le compagnie aeree di tutto il mondo stanno dimostrando un crescente interesse, anche per le risposte positive dei passeggeri e dei nostri operatori di lancio”, ha aggiunto Fred Cromer.

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato al Paris Air Show che ha firmato una lettera di intenti (LOI) con CemAir (Pty) Ltd. (CemAir), Sudafrica, per due aerei Q400. Sulla base del prezzo di listino, un ordine fermo sarebbe valutato circa 65 milioni di dollari USA.

Il 21 giugno 2017, Ilyushin Finance and Co. (IFC) e una compagnia aerea non divulgata hanno firmato un accordo quadro per il leasing di sei aerei CS300. IFC ha ordinato 20 aeromobili CS300 in base a un accordo firmato con Bombardier nel 2013.

Bombardier Commercial Aircraft e CAE hanno inoltre annunciato oggi, durante l’International Air Show di Parigi, che Transport Canada, FAA, EASA e il Ministry of Land, Infrastructure and Transport of the Republic of Korea (South Korea) hanno qualificato il primo C Series Full Flight Simulator (FFS) come Level D, la più alta qualificazione per i simulatori di volo. Il Bombardier C Series FFS, situato nel Bombardier Training Centre a Montréal, è il primo C Series FFS a ricevere la Level D qualification.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Articolo scritto da JT8D il 22 Giu 2017 alle 4:53 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , ,


I commenti sono chiusi.