VOLOTEA RAGGIUNGE QUOTA 800.000 PASSEGGERI IN PUGLIA

Volotea dopo 5 anni di attività ha raggiunto questo mese quota 800.000 passeggeri trasportati in Puglia, operando collegamenti comodi, diretti e veloci dagli scali di Bari e Brindisi. “Continuiamo a volare sempre più in alto sopra i cieli pugliesi – afferma Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea – e siamo estremamente soddisfatti dei risultati raccolti. Volo dopo volo, da aprile 2012 abbiamo trasportato da e per la Puglia 800.000 passeggeri: un traguardo che premia la nostra strategia di collegare tra di loro destinazioni di medie e piccole dimensioni”. A livello regionale, inoltre, il vettore ha raccolto calorosi apprezzamenti, registrando a Bari e a Brindisi un tasso di raccomandazione rispettivamente del 94% e del 100%. Per il 2017 l’offerta del vettore in Puglia si articola in 330.000 biglietti, 2.650 voli, 15 destinazioni raggiungibili da Bari e 3 da Brindisi: numeri importanti che confermano la Puglia come una delle regioni chiave nei piani di investimento del vettore. E proprio oggi, presso lo scalo di Bari, è stato inaugurato il nuovo volo alla volta di Preveza-Lefkada, mentre è confermato per domani, martedì 27 giugno, l’avvio della nuova tratta con destinazione Corfù.

A Bari, dove il vettore ha recentemente infranto il tetto del primo milione di posti in vendita, l’offerta si articola in un bouquet di 15 rotte: 5 domestiche (Catania, Olbia, Palermo, Venezia e Verona) e 10 internazionali. Si vola, infatti, verso 2 isole spagnole (Palma di Maiorca e Ibiza), e verso 8 destinazioni elleniche: Atene, Creta, Santorini, Zante, Mykonos, Skiathos, Corfù e Preveza-Lefkada. È invece all’insegna dell’italianità, l’offerta voli da Brindisi, da cui si può decollare verso 3 città italiane: Venezia, Verona e Genova.

“Abbiamo piena fiducia nelle potenzialità turistiche locali – commenta Muñoz. – Per il 2017 abbiamo portato a 15 le rotte in partenza da Bari, aggiungendo 2 nuove mete a quelle raggiungibili dallo scalo per un totale di 2.400 voli”.

“Oltre a ringraziare tutti i passeggeri che hanno deciso volare con noi – conclude Muñoz . vogliamo esprimere la nostra più viva riconoscenza nei confronti di Aeroporti di Puglia e di tutte le autorità locali che ci hanno accompagnato e sostenuto fino ad oggi. Desideriamo consolidare ulteriormente il nostro legame con il territorio, supportando il mercato locale e valorizzandone appieno le potenzialità. Speriamo, infine, di essere riusciti a rafforzare il tessuto economico pugliese, creando indotto tramite i flussi turistici generati dai nostri voli”.

“I vettori, sempre più numerosi e importanti, che operano stabilmente sui nostri aeroporti vedono in noi un partner affidabile sul piano dell’efficienza e della qualità dei servizi – commenta il prof. Tiziano Onesti, Presidente di Aeroporti di Puglia -, ma soprattutto un interlocutore sempre attento a cogliere e valorizzare le potenzialità che il mercato propone. La crescita registrata in questi anni da Volotea, sia come destinazioni che come passeggeri trasportati, dimostra in modo concreto quali e quanti risultati si possano ottenere grazie a relazioni commerciali sempre più solide”.

“Tutto ciò – ha concluso il Presidente Tiziano Onesti – proseguendo nell’attuazione del programma di qualificazione delle infrastrutture a cui viene dedicata la massima attenzione, e senza inficiare la qualità dei servizi prestati che, come peraltro attestato da recenti indagini di mercato condotte da organizzazioni indipendenti di consumatori, vedono gli aeroporti di Bari e Brindisi al top tra gli aeroporti italiani per il livello di soddisfazione espresso dai passeggeri”.

“La disponibilità di un network capillare di destinazioni, che ci auguriamo Volotea faccia crescere ulteriormente anche in termini di frequenze – dichiara Marco Franchini, Direttore Generale di Aeroporti di Puglia – è già di per sé una base ottima su cui fondare nuove e ulteriori azioni che da un lato migliorino i livelli di mobilità e accessibilità, soprattutto dai mercati esteri più importanti per il turismo pugliese, e dall’altro accompagnino in maniera sempre più adeguata le dinamiche di crescita sociale ed economica delle imprese e della comunità pugliese”.

A conferma del successo ottenuto a livello europeo, Volotea, ha recentemente festeggiato il raggiungimento dei 12 milioni di passeggeri trasportati in Europa a giugno, l’inaugurazione, lo scorso 11 aprile, della nuova base a Genova, quarta in Italia e nona in Europa e, sempre ad aprile, il suo quinto compleanno. Infine Volotea è stata selezionata dai TripAdvisor Travellers’ Choice 2017 come la migliore compagnia aerea basata in Italia, Francia e Spagna nella categoria “Europe Regional and Low Cost”.

(Ufficio Stampa Volotea)

Articolo scritto da JT8D il 26 Giu 2017 alle 1:50 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,


I commenti sono chiusi.