CAE, GE CANADA E ROCKWELL COLLINS AL FIANCO DI LEONARDO E IMP AEROSPACE & DEFENCE PER OFFRIRE LA MIGLIOR SOLUZIONE PER L’AGGIORNAMENTO E L’ESPANSIONE DELLA FLOTTA DI ELICOTTERI SAR CANADESE

Leonardo e IMP Aerospace & Defence (IMP) hanno annunciato oggi l’ingresso di tre nuovi partner industriali canadesi nel Team Cormorant, recentemente ricostituito al fine di offrire la miglior soluzione per l’ammodernamento della flotta di elicotteri EH-101 (denominati in Canada CH-149 Cormorant) impiegata dalle Forze Armate Canadesi per compiti di ricerca e soccorso. Il programma prevede anche la potenziale espansione della flotta con la riconfigurazione di alcuni AW101 di più recente acquisizione. Accanto a Leonardo, che ha prodotto le macchine attraverso la sua divisione Elicotteri, e ad IMP quale prime contractor per i servizi di supporto e manutenzione, vi sono ora anche alcune delle più importanti aziende aerospaziali operanti nel Paese: CAE, GE Canada e Rockwell Collins. Altre società entreranno a far parte del Team Cormorant nel prossimo futuro. Nell’ambito dell’offerta per il programma SAR (Search and Rescue - ricerca e soccorso) canadese, CAE contribuirebbe con le sue riconosciute capacità nel campo dei sistemi integrati di addestramento; GE Canada, a sua volta, agirebbe in qualità di costruttore dei motori T700-T6A1 attualmente impiegati dai Cormorant nonché dei motori CT7-8E adottati per gli AW101, mentre Rockwell Collins fornirebbe avanzati display per il cockpit degli elicotteri.

La soluzione proposta dai partner in risposta al programma Cormorant Mid-Life Upgrade (CMLU) consentirebbe la costituzione della flotta di elicotteri da ricerca e soccorso più avanzata al mondo, in grado di soddisfare, garantendo il miglior rapporto costo/efficacia, le esigenze di missione dell’Aeronautica Militare canadese fino al 2040 e oltre.

L’offerta del Team Cormorant tiene conto del documento sulla nuova Politica di Difesa canadese pubblicato lo scorso 7 giugno il quale, nel definire i requisiti per i prossimi 20 anni, attribuisce importanza fondamentale alle operazioni di ricerca e soccorso. La nuova Politica di Difesa canadese prevede infatti precisi impegni di finanziamento per tale programma. Il Team Cormorant è dunque pronto a supportare il Paese  per il raggiungimento del risultato atteso dal documento governativo.

“L’ingresso di CAE, GE Canada e Rockwell Collins rafforza ulteriormente il contributo industriale del Team Cormorant in Canada consentendogli più che mai di avanzare una proposta qualitativamente ed economicamente in linea con le aspettative del Paese”, ha dichiarato Daniele Romiti, Capo della divisione Elicotteri di Leonardo.  “Il programma CMLU accrescerà le capacità dei Cormorant attraverso, ad esempio, l’ammodernamento della componente avionica, potenziandone in particolare le prestazioni nel corso di operazioni in ogni condizione meteo”.

“IMP ha fornito servizi di supporto per gli elicotteri da ricerca e soccorso CH-149 Cormorant fin dal loro ingresso in servizio nel 2000. Le macchine sono impiegate dall’Aeronautica Militare canadese in tutto il Paese, svolgendo un compito cruciale per il salvataggio di cittadini in serio pericolo. Quella dei Cormorant ha accumulato più ore di volo di qualsiasi altra flotta di AW101 al mondo e richiede ora un ammodernamento che permetta continuità di servizio in futuro, all’insegna del miglior rapporto costo/efficacia”, ha sottolineato David Gossen, Presidente di IMP. “L’ammodernando della flotta assicurerebbe adeguata continuità di servizio, migliori capacità di missione e più estesa capacità di risposta delle macchine alle esigenze operative nelle regioni centrali e settentrionali del Canada”.

(Ufficio Stampa Leonardo)

Articolo scritto da JT8D il 28 Giu 2017 alle 6:57 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus