RED BULL AIR RACE, INIZIA A SINGHIOZZO IL WEEK-END DI BUDAPEST

Nella giornata odierna, 30 giugno 2017, la Red Bull Air Race è atterrata a Budapest per il tradizionale fine settimana estivo poco al di sopra delle acque del Danubio; l’iconica località, che accoglie il campionato per la tredicesima volta nella storia, ospiterà nel week-end la tappa n°4 del campionato mondiale, e rappresenterà il giro di boa dello stesso.

Nella giornata tradizionalmente dedicata alle prove libere - sia per la classe Challenger che per la più performante Master Class - il principale attore protagonista è stato il vento: questo, soffiando con velocità rilevanti e rafforzato da frequenti raffiche, ha costretto l’organizzazione a chiudere la giornata dopo il primo turno di entrambe le classi; nelle poche occasioni a disposizioni i piloti hanno dimostrato non poche difficoltà nel mantenere delle linee pulite (nella foto a sinistra: pylon hit da parte di Pete McLeod), finendo spesso con l’incorrere in penalità. Alla fine del turno della Master Class solo 4 piloti hanno completato almeno un giro senza errori, gli altri hanno dovuto fare i conti con penalità miste che hanno giocoforza innalzato i cronologici.

Il miglior tempo - se così si può dire - oggi è andato al ceco Martin Sonka, attualmente leader del campionato a pari punti col giapponese Yoshi Muroya (che oggi ha fatto segnare il terzo tempo, pur senza penalità); tra i due si è posizionato il tedesco Matthias Dolderer, campione del mondo uscente. Seguono dalla quarta posizione Matt Hall, Petr Kopfstein e un determinato Mikael Brageot (nella foto a destra).

Fuori dai turni ufficiali è stato inoltre piacevole rivedere in azione l’idolo di casa, Peter Besenyei “The Godfather”, una delle menti pensanti che ideò il campionato nato nell’ormai lontano 2003 e vincitore della serie proprio in quell’anno.

Domani, meteo permettendo, i 14 piloti della Master Class e i 6 della Challenger Class avranno a disposizione un ulteriore turno mattutino di prove libere, cui seguiranno le sessioni di qualifica che - solo per la Master Class - andranno a definire gli accoppiamenti per il “Round of 14″ di domenica.

Il primo album del week-end è disponibile sulla nostra pagina Facebook all’indirizzo https://www.facebook.com/pg/Md80.it/photos/?tab=album&album_id=1565107646897329

(Fabrizio “McGyver” Ripamonti - MD80.IT)

Articolo scritto da mcgyver79 il 30 Giu 2017 alle 10:44 pm.
Categorie: Entertainment, Eventi e Manifestazioni, sport - Tags: , , , , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus