NEOS: A DICEMBRE ARRIVA IL PRIMO DREAMLINER

Tempo di lettura: 2 minuti

Mancano circa 6 mesi all’arrivo del primo 787 Dreamliner. Neos, la compagnia del Gruppo Alpitour, ha infatti ordinato a Boeing tre macchine, la prima delle quali in consegna questo dicembre. Sin dalla sua nascita nel 2002, Neos ha messo in campo grandi investimenti per introdurre continuamente elementi di innovazione a bordo: un lavoro costante che ha coinvolto sia la flotta attuale – composta da 6 B737 e 3 B767, arricchita con nuovi servizi di intrattenimento e migliorata nella ristorazione nell’illuminazione e nel comfort delle sedute – sia il progetto dei 787 Dreamliner. Questi aerei rappresentano quanto di più innovativo sul mercato e permetteranno una rivoluzionaria esperienza di volo, migliorando comfort e benessere dei passeggeri. Inoltre, la nuova configurazione dell’aeromobile aumenterà lo spazio a bordo e, grazie alle tecnologie aerodinamiche più avanzate, ridurrà i costi di gestione e il consumo di carburante del 20%. Migliora anche l’autonomia, che si estende a oltre 15.000 chilometri, permettendo così di ampliare sensibilmente il ventaglio di destinazioni e paesi raggiungibili con voli diretti. In vista dell’arrivo del primo dei tre 787 Dreamliner a dicembre, Neos ha sviluppato all’interno del suo sito un’area appositamente dedicata a questo aeromobile per dare la possibilità di iniziare a scoprire le caratteristiche tecniche, i raffinati interni e tutti gli ulteriori vantaggi di queste macchine. Attualmente Neos arriva in 55 destinazioni e vola lungo le principali rotte turistiche nazionali e internazionali, accompagnando i propri passeggeri nelle più belle mete del mondo. Sta sviluppando inoltre un articolato progetto sul fronte incoming: proprio in questi giorni ha festeggiato i primi 15 anni di collaborazione con Israele, mercato con cui sin dalla sua nascita ha realizzato continui collegamenti verso l’Italia. Giunge invece al secondo anno l’operazione Cina, che nel 2016 ha portato 10 mila turisti cinesi nel nostro Paese: per il 2017 si è estesa la programmazione e l’obiettivo è di raddoppiare i passeggeri.

(Ufficio Stampa Alpitour Group)

Articolo scritto da JT8D il 4 Lug 2017 alle 4:55 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,




I commenti sono chiusi.