LUFTHANSA E FRAPORT SIGLANO ACCORDO PER RIDURRE I COSTI

Deutsche Lufthansa AG e Fraport AG hanno firmato un primo accordo per ridurre i costi a breve termine. I partner stanno così creando le condizioni giuste per l’ulteriore crescita di Lufthansa all’aeroporto di Francoforte. L’accordo costituirà anche la base per ulteriori discussioni su una partnership a medio e lungo termine. In futuro, Lufthansa e Fraport stanno progettando di collaborare costantemente per sfruttare al meglio le loro potenzialità, per aumentare ulteriormente l’efficienza e ridurre i costi. In particolare, stanno cercando di migliorare l’utilizzo delle loro infrastrutture esistenti, migliorando la pianificazione anticipata del traffico passeggeri. Ci sarà anche un coordinamento più intenso tra Lufthansa e Fraport riguardante le relazioni con i clienti, per ottimizzare i servizi nel settore non aviazione. Questo insieme di misure è stato progettato per favorire l’ulteriore crescita di Lufthansa a Francoforte nei prossimi anni. “Insieme, vogliamo sfruttare le nostre potenzialità per la riduzione dei costi e la crescita e quindi aprire nuove fonti di reddito, che garantiranno e rafforzeranno la futura capacità di trasporto dell’aeroporto di Francoforte e la competitività a lungo termine. Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo individuato una serie di aree chiave per lavorare insieme”, ha detto Stefan Schulte, Executive Board Chairman of Fraport AG. “Questo accordo è un passo importante nella giusta direzione e un preludio per ulteriori discussioni, con l’intento di intensificare la nostra partnership a medio e lungo termine”, afferma Harry Hohmeister, member of the Executive Board of Deutsche Lufthansa AG and responsible for Hub Management. Entrambe le aziende vedono l’accordo come l’inizio di un rapporto ancora più forte. La firma dell’accordo rappresenta l’apertura di un nuovo capitolo nella loro partnership. Per promuovere la crescita continua dell’aeroporto di Francoforte nel 2018, Fraport non prevede di presentare nuove airport charges per il prossimo anno. Pertanto, la regolamentazione delle tariffe esistenti continuerà ad essere valida.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 5 Lug 2017 alle 3:55 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,


I commenti sono chiusi.