LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI GIUGNO 2017 E DEL PRIMO SEMESTRE 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno accolto a bordo circa 12 milioni di passeggeri nel mese di giugno 2017. Ciò mostra un aumento del 18% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in ASK è cresciuta del 12,3% rispetto all’anno precedente e allo stesso tempo le vendite sono aumentate del 15,9%. Il load factor è migliorato di conseguenza, con un incremento di 2,6 punti percentuali rispetto a giugno 2016, portandosi all’82,8%. Nel primo semestre dell’anno sono stati trasportati circa 60 milioni di passeggeri, il 17,2% in più rispetto alla prima metà del 2016. Nel complesso, il gruppo Lufthansa ha trasportato più passeggeri che mai nella prima metà del 2017. Il load factor ha raggiunto un picco storico del 79%, 2,7 punti percentuali in più rispetto all’anno precedente. La cargo capacity è aumentata del 2,9% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate dell’8,1% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 3,3 punti percentuali nel mese. Nel complesso, la capacità cargo nella prima metà del 2017 è stata del 2,9% in più rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 7,1%, con un cargo load factor in crescita di 2,7 punti percentuali.

Le Network Airlines Lufthansa German Airlines, SWISS e Austrian Airlines hanno trasportato nel mese di giugno 8,8 milioni di passeggeri, il 6,7% in più rispetto all’anno precedente. La capacità è aumentata del 2,6% nel mese di giugno, mentre il numero dei voli è stato ridotto dell’1,9%. Il volume delle vendite è aumentato del 6,2% rispetto allo stesso periodo, aumentando il load factor di 2,8 punti percentuali, all’83,2%. Nel primo semestre dell’anno, le Network Airlines hanno trasportato 45,5 milioni di passeggeri, il 5,9% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Durante questo periodo, il load factor delle Network Airlines è aumentato di 3 punti percentuali, al 79,3%.

Lufthansa German Airlines ha trasportato circa 6 milioni di passeggeri nel mese di giugno, con un aumento del 2,7% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Un aumento dello 0,5% della capacità nel mese di giugno e un aumento del 4% delle vendite hanno portato il load factor all’84%, 2,9 punti percentuali al di sopra del livello dell’anno precedente. Nella prima metà del 2017 Lufthansa German Airlines ha trasportato 31,2 milioni di passeggeri, il 4,8% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il load factor si è attestato al 79,9%, 3,4 punti percentuali in più rispetto alla prima metà del 2016. Di conseguenza, Lufthansa German Airlines è riuscita a raggiungere un picco storico della sua flight capacity sia nel mese di giugno che nella prima metà dell’anno.

Le compagnie aeree point-to-point del Gruppo Lufthansa - Eurowings (inclusa Germanwings) e Brussels Airlines - hanno trasportato circa 3,2 milioni di passeggeri nel mese di giugno. Tra questi, 3 milioni di passeggeri erano sui voli corto raggio e 0,2 milioni sui voli a lungo raggio. Si tratta di un aumento del 79% rispetto all’anno precedente. La capacità di giugno è stata del 108,7% al di sopra del livello del precedente anno, mentre il volume delle vendite è cresciuto del 114,2%, con un incremento del load factor di 2,1 punti percentuali, all’80,9%. Per quanto riguarda i servizi a corto raggio, la capacità è aumentata del 73,5%, mentre le vendite sono aumentate del 79,4%, ciò ha comportato un load factor superiore di 2,7 punti percentuali su questi voli rispetto a giugno 2016. Il load factor per i servizi a lungo raggio è diminuito di 1,4 punti percentuali, all’80,8%, nello stesso periodo; un aumento del 329,5% dell’offerta è stato compensato da un aumento del 322,3% delle vendite.

Le compagnie point-to-point hanno trasportato complessivamente 14,5 milioni di passeggeri nella prima metà dell’anno, il 76,1% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il load factor, pari al 77,4%, è stato di 0,9 punti percentuali superiore rispetto all’anno precedente.

Austrian Airlines ha trasportato quasi 5,8 milioni di passeggeri nel periodo gennaio-giugno 2017, con un aumento del 13,5% anno su anno. Tale crescita è dovuta principalmente agli aerei airberlin impiegati nell’ambito di un contratto di wet leasing e all’espansione associata all’offerta di volo europea. La capacità in ASK è aumentata del 7,6 per cento mentre il traffico in RPK è aumentato dell’8,2 per cento rispetto all’anno precedente. Il load factor è leggermente aumentato di 0,4 punti percentuali, al 73,6%. Il trend positivo rispetto al volume dei passeggeri si applica anche al mese di giugno 2017: il vettore  ha trasportato circa 1,3 milioni di passeggeri, pari a una crescita del 16,7% rispetto a giugno 2016. Il load factor è stato del 78,5%, in crescita di 2,6 punti percentuali rispetto a giugno 2016. 

Swiss International Air Lines (SWISS) ha trasportato 8.048.223 passeggeri nei primi sei mesi del 2017, il 4,4% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il load factor è in crescita di 2,1 punti percentuali, all’80,6%. A giugno 2017, la compagnia ha trasportato 1.476.973 passeggeri, +3,8% sullo stesso mese dello scorso anno, con un load factor pari a 84,8% (+1,6 punti percentuali).

Brussels Airlines ha continuato a crescere nel corso del mese scorso. In totale, 848.434 passeggeri hanno volato con la compagnia, il 15,3% in più rispetto a giugno 2016. Il load factor si attesta al 79,7%, +3,8 punti percentuali. L’offerta aerea intra-europea ha attirato il 15,7% in più degli ospiti. I voli in Nord America hanno registrato una crescita del 7,6%, mentre il 2,3% in più di passeggeri si è imbarcato su uno dei voli verso l’Africa. Anche la nuova destinazione Mumbai ha prodotto ottimi risultati.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG , Swiss International Air Lines, Austrian Airlines, Brussels Airlines)

Articolo scritto da JT8D il 11 Lug 2017 alle 5:48 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus