EASYJET POSIZIONA UN A320NEO A LONDON GATWICK

EasyJet ha posizionato un nuovo A320neo a Londra Gatwick, dove sarà ora basato. Questo è il secondo A320neo della flotta easyJet, con l’altro che si è unito alla flotta all’inizio del mese ed è basato a Londra Luton. Rispetto agli aeromobili precedenti, la versione NEO offre notevoli benefici ambientali e operativi – fino al 15% di riduzioni nei consumi e nelle emissioni di CO2, oltre a una riduzione del rumore del 50% in fase di decollo e atterraggio L’aereo è dotato di motori CFM LEAP-1A ed configurato con un layout a 186 posti. Sophie Dekkers, UK Country Director, ha dichiarato: “Siamo lieti di poter accogliere oggi il primo NEO basato a Londra Gatwick. L’A320neo è un importante passo avanti per l’efficienza della nostra flotta e offre un risparmio in termini di costo per sedile fino al 7% rispetto all’attuale A320, che a sua volta ha un vantaggio fino all’8% rispetto all’A319. Questo permetterà a easyJet di continuare ad offrire le nostre famose basse tariffe, che aiutano a collegare persone in tutta Europa per lavoro e svago. Ci sforziamo di farlo nel modo giusto riducendo il nostro impatto sull’ambiente e sulle comunità locali. Utilizzando aerei moderni e volando in modo efficiente abbiamo ridotto il carbon impact dei nostri voli di un terzo dal 2000. Con l’aggiunta degli A320neo e degli A321neo alla futura flotta di easyJet e con un ulteriore miglioramento dell’efficienza previsto, la compagnia si è ora posta un nuovo target riguardo le emissioni di carbonio di 72 grammi entro il 2022. Si tratta di una riduzione del 10% rispetto alle performance di oggi e del 38% rispetto al 2000. Dalla nostra prima consegna di aerei A320 family nel 2003, easyJet è cresciuta fino ad operare la più grande flotta A320 family in Europa, con 300 aerei consegnati. Con 130 aerei NEO su ordinazione, siamo anche il più grande cliente europeo per questo nuovo rivoluzionario aereo e attendiamo con impazienza di operare questi velivoli e di sfruttare i loro vantaggi in termini di costi, emissioni e rumore”.

Tim Norwood, Gatwick Airport’s Corporate Affairs and Sustainability Director, ha dichiarato: “L’introduzione del primo A320neo a Gatwick, che arriva appena un mese dopo che l’aeroporto è stato ufficialmente riconosciuto come aeroporto carbon neutral, è un’altra importante tappa nella nostra missione per diventare l’aeroporto più sostenibile del Regno Unito. L’A320neo è un velivolo pionieristico che non solo è più efficiente in termini di consumo di carburante, ma il suo noise impact è la metà rispetto alle versioni precedenti. easyJet ha 130 aerei di questo tipo in ordine e il loro impatto combinato in termini di riduzione del rumore farà la differenza per le comunità locali vicino all’aeroporto. Lavorando con easyJet per portare questo velivolo a Gatwick, dimostriamo ancora una volta la nostra capacità di bilanciare con successo la crescita con una ridotta impronta ambientale”.

Nel maggio 2017 easyJet ha annunciato la conversione di 30 ordini A320neo in aeromobili A321neo in configurazione da 235 posti, con la prima consegna prevista nel luglio 2018. Questo è parte dell’accordo quadro firmato da easyJet e Airbus nel 2013. Il velivolo A321neo permetterà a easyJet di continuare a crescere negli aeroporti con slot limitati, con un aumento dei posti di circa il 30% rispetto ad un A320 e del 50% rispetto a un A319, approfittando dei costi operativi più bassi nella categoria dei velivoli single-aisle.

Dal 2000 le emissioni di easyJet sono diminuite di oltre il 31%, da 116,2 grammi a 79,98 grammi per passenger kilometre nel 2016. L’obiettivo attuale di easyJet è arrivare a 77 grammi entro il 2020. Con l’aggiunta degli A321neo alla futura flotta di easyJet e con gli ulteriori piani di efficienza previsti, easyJet ha fissato un nuovo obiettivo di 72 grammi entro il 2022.

Con più di 5.000 ordini ricevuti da 92 clienti sin dal lancio nel 2010, la famiglia A320neo ha acquisito una quota del mercato del 60%.

L’anno scorso oltre 16 milioni di passeggeri hanno volato con easyJet da e verso Londra Gatwick. easyJet ha iniziato a volare dall’aeroporto nel 1999 e ora ha 60 aeromobili basati su di esso, operando su 110 rotte.

(Ufficio Stampa easyJet)

Articolo scritto da JT8D il 12 Lug 2017 alle 5:18 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , , , ,


Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.