EMIRATES ESPANDE IL SERVIZIO VERSO KHARTOUM

Emirates ha annunciato che aumenterà la frequenza dei voli tra Dubai e Khartoum da cinque a sette alla settimana, rendendo la rotta giornaliera, a partire dall’8 agosto 2017. Come i voli attuali Emirates tra le due città, anche i servizi aggiuntivi saranno operati con velivoli Boeing 777, offrendo ai clienti una cabina con 8 suite private di First Class, 42 posti in Business Class e 304 posti in Economy Class. “La decisione di Emirates di operare due voli aggiuntivi alla settimana è una chiara indicazione della domanda dei nostri clienti per i nostri prodotti e servizi. Il nostro programma offrirà ai clienti maggiore flessibilità nei loro piani di viaggio e permetterà più opzioni per collegarsi senza problemi ad altri voli sul vasto network globale di Emirates, tramite il nostro hub di Dubai. Questi voli supplementari inoltre contribuiranno ulteriormente all’economia del Sudan”, ha dichiarato Orhan Abbas, Emirates Senior Vice President, Commercial Operations Africa. Offrendo oltre 700 posti aggiuntivi alla settimana, i due nuovi voli miglioreranno la connettività con la maggior parte delle città del Medio Oriente, dell’Asia e dell’America. Ciò include città popolari servite dagli A380 di Emirates come Kuwait, Pechino, Bangkok, Hong Kong, Kuala Lumpur, Shanghai, Seoul, Mumbai, New York e Washington DC. Le imprese del Sudan potranno inoltre accedere a maggiori capacità di importazione e esportazione, poiché Emirates SkyCargo sarà in grado di offrire fino a 18 tonnellate di capacità belly-hold per volo. I due voli supplementari opereranno il martedì e la domenica come volo EK733 e partiranno da Dubai alle 14:35, con arrivo a Khartoum alle 17:40. Il volo di ritorno, EK734, partirà da Khartoum alle 19:50 e arriverà a Dubai alle 01:00 la mattina successiva.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 18 Lug 2017 alle 5:55 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,


I commenti sono chiusi.