MANDARIN AIRLINES ACQUISTA SEI AEROMOBILI ATR 72-600

ATR e Mandarin Airlines di Taiwan, una consociata regionale della compagnia di bandiera di Taiwan China Airlines, hanno firmato oggi un contratto per l’acquisto di sei ATR 72-600, valutato circa 160 milioni di dollari USA. Con l’acquisizione di questi nuovi ATR -600, Mandarin Airlines diventa un nuovo membro della famiglia ATR. L’aereo opererà all’interno della rete domestica di Taiwan, con i più alti standard di comfort per i passggeri e le tecnologie più avanzate. Con la sua nuova flotta di ATR 72-600, Mandarin Airlines beneficerà dei costi operativi più bassi tra tutti i velivoli regionali da 70 posti e potrà competere in un mercato estremamente impegnativo con servizi aerei all’avanguardia e convenienti. Oltre alla firma del contratto, ATR fornirà anche supporto tecnico a China Airlines e alle sue controllate per creare in-house capabilities per ATR heavy maintenance, fino ai C-checks. Commentando questo accordo, Christian Scherer, CEO di ATR, ha dichiarato: “Siamo onorati dalla decisione di China Airlines e Mandarin Airlines, che hanno condotto una valutazione molto approfondita riguardo le alternative per la loro rete regionale a Taiwan. Il risultato dimostra ancora una volta che quando viene valutato in modo competitivo, l’ATR 72-600 prevale agli occhi delle compagnie aeree più esigenti. Ci auguriamo di poter collaborare con Mandarin e di supportare le loro operazioni”.

(Ufficio Stampa ATR)

Articolo scritto da JT8D il 19 Lug 2017 alle 12:16 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus