CFM INTERNATIONAL ESPANDE LA SUA IMPRONTA IN RUSSIA

CFM International continua a mantenere una posizione di leadership forte all’interno del Commonwealth of Independent States (CIS), con motori CFM56 e LEAP in servizio o in ordine per più di 490 aerei Airbus e Boeing, con 29 operatori in tutta la regione. “Stiamo costruendo grandi rapporti con le compagnie aeree della regione da quasi 20 anni, dal momento che i primi motori sono stati consegnati ad Aeroflot nel 1998″, ha dichiarato Gaël Méheust, presidente e CEO di CFM International. “Oggi ci sono più motori CFM nel CIS rispetto a quelli prodotti da qualsiasi altro produttore di motori occidentale e siamo ansiosi di vedere che questa flotta continua a crescere insieme con i legami che abbiamo formato”. Nel mese di giugno, VEB Leasing è diventato il cliente di lancio in Russia per il motore LEAP-1A di CFM, con un ordine per 40 motori di questo tipo che equipaggeranno i velivoli Airbus A320neo. La società di leasing ha anche ordinato 44 motori LEAP-1B per i nuovi Boeing 737 MAX. La linea di prodotti LEAP ha avuto un’entrata in servizio di successo, con il LEAP-1A che ha iniziato le operazioni commerciali con Pegasus nell’agosto 2016 e il LEAP-1B con Malindo nel maggio 2017. Ci sono circa 80 aeromobili LEAP-powered attualmente in servizio, con 18 operatori. Da quando i primi motori CFM56 sono stati consegnati nel CIS, la flotta complessiva è cresciuta costantemente fino al totale attuale di 794 motori. Aeroflot ha la più grande flotta in Russia e opera quasi 200 aeromobili con motori CFM. Questa flotta continua a mantenere l’affidabilità leader nel settore, che è il tratto distintivo della linea di prodotti CFM56. Oltre alla sua base di clienti molto importante, CFM acquisisce anche parti per entrambe le linee di prodotti CFM56 e LEAP da VolgAero e VSMPO. Questo fa parte della strategia di CFM volta a sviluppare continuamente relazioni a lungo termine all’interno dell’industria aerospaziale russa.

(Ufficio Stampa CFM International)

Articolo scritto da JT8D il 21 Lug 2017 alle 11:24 am.
Categorie: Industria - Tags: , , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus