Archivio del gio Ago 2017

AUSTRIAN AIRLINES ESPANDE IL PROGRAMMA DI COOPERAZIONE AIRAIL

Tempo di lettura: 2 minuti

A partire dal 1° settembre 2017, Austrian Airlines e Austrian Federal Railways (ÖBB) espandono il loro programma di cooperazione intitolato “AIRail” sul percorso tra la Salzburg Central Railway Station e Vienna Airport, completando il collegamento ferroviario già stabilito tra la Linz Central Railway Station e Vienna Airport. In combinazione con un precedente o successivo volo Austrian Airlines, i passeggeri della compagnia potranno approfittare di tre collegamenti Railjet di ÖBB con Austrian Airlines flight number tra la stazione centrale di Salisburgo e l’aeroporto di Vienna. Il tempo di percorrenza è di 2 ore e 49 minuti. L’offerta esistente di Austrian Airlines con sei voli giornalieri sulla rotta Salisburgo-Vienna resta invariata e sarà completata dai tre collegamenti AIRail. “L’innovativo concetto di trasporto intermodale, cioè la combinazione di collegamenti ferroviari e aerei con il nostro partner ÖBB, è molto ben accolta dai nostri clienti. Grazie a AIRail, il percorso Linz-Vienna è diventato il nostro collegamento di maggior successo all’interno dell’Austria. Grazie alla nuova connessione AIRail tra Salisburgo e Vienna, possiamo colmare il time gap nella nostra offerta quotidiana”, spiega Andreas Otto, CCO di Austrian Airlines. Valerie Hackl, Member of the Management Board of ÖBB-Personenverkehr AG, sottolinea l’importanza delle mutate esigenze di mobilità: “I clienti richiedono nuove soluzioni e la combinazione di diversi mezzi di trasporto è una di queste. Sulla base della cooperazione ampliata con Austrian Airlines, siamo in grado di creare un’offerta estesa di networked mobility, consentendo così di attirare nuovi passeggeri”, afferma Hackl. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , ,

AIR FRANCE CONTINUERA’ A SERVIRE CHICAGO DURANTE LA WINTER SEASON 2017

Tempo di lettura: 1 minuto

Durante tutta la stagione invernale 2017, Air France continuerà a collegare Parigi-Charles de Gaulle a Chicago con cinque voli settimanali. Questi voli saranno operati con un Airbus A330 dotato di 208 posti, di cui 40 in Business, 21 in Premium Economy e 147 in Economy. Il volo AF136 lascia Parigi-Charles de Gaulle alle 13:10 con arrivo a Chicago alle 15:30. Il volo AF137 lascia Chicago alle 17:10 con arrivo a Parigi-Charles de Gaulle alle 8:30 del giorno successivo. Voli operativi il lunedì, il martedì, il giovedì, il sabato e la domenica.

(Ufficio Stampa Air France)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

IAG COMUNICA I RISULTATI DI LUGLIO 2017

Tempo di lettura: 1 minuto

Il traffico del Gruppo IAG nel mese di luglio 2017, misurato in Revenue Passenger Kilometres, è aumentato dello 0,7% rispetto a luglio 2016. La capacità del Gruppo, misurata in Available Seat Kilometres, è aumentata dell’1,1%. In totale, nel mese di luglio 2017, il Gruppo ha trasportato 10.739.000 passeggeri (+0,9%), con un Load Factor pari a 86,4% (-0,4 punti percentuali). Il 24 luglio IAG ha annunciato di aver convertito tre opzioni per velivoli Airbus A330-200 in ordini fermi per LEVEL. Gli aerei saranno consegnati nell’estate del 2018 e faciliteranno l’espansione di LEVEL. Il 19 luglio Iberia ha rilanciato la sua navetta aerea Madrid-Barcellona. Il nuovo servizio è operato congiuntamente con Vueling e offre fino a 26 frequenze giornaliere tra le due città. I clienti possono prenotare in anticipo i loro voli o acquistare biglietti in giornata con la massima flessibilità per modificare i loro piani di viaggio. Nell’ambito del customer investment plan di British Airways, la compagnia aerea ha annunciato la partnership con il marchio di lusso The White Company per fornire bedding and amenity kits in Club World. Inoltre, quasi 200.000 clienti hanno utilizzato la nuova area di check-in esclusiva di British Airways per i clienti First, Gold Executive Club e oneworld Emerald a Heathrow Terminal 5, dal momento che è stata aperta nell’aprile 2017.

(Ufficio Stampa International Airlines Group)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

RYANAIR: 4.000 VOLI EXTRA PER NATALE AGGIUNTI SUL NETWORK EUROPEO

Tempo di lettura: 1 minuto

Ryanar ha lanciato oggi il conto alla rovescia per Natale, aggiungendo circa 4.000 voli extra su tutto il network europeo per le vacanze di Natale. I clienti possono approfittare di tariffe ancora più basse durante il periodo natalizio, con oltre 700.000 posti aggiuntivi per viaggi tra il 17 dicembre e l’8 gennaio, ora in vendita sul sito Ryanair.com. I clienti Ryanair possono scegliere fra 200 destinazioni in tutta Europa, beneficiando delle ultime iniziative di “Always Getting Better” che includono voli in coincidenza da Roma Fiumicino e da Milano Bergamo, collegamenti a lungo raggio di Air Europa in vendita sul sito Ryanair.com, una nuova partnership con Erasmus Student Network, il potenziamento del sito “Ryanair Rooms”, e molto altro ancora. Robin Kiely, Head of Communication di Ryanair, ha dichiarato: “ll conto alla rovescia per Natale è ufficialmente iniziato con meno di 5 mesi di anticipo. Ryanair ha trasportato oltre 5 milioni di clienti nello scorso periodo festivo e quest’anno stiamo assicurando ad ancora più clienti la possibilità di volare a casa per Natale alle tariffe più basse. Per le vacanze natalizie abbiamo aggiunto circa 4.000 voli extra sul nostro network europeo, con 700.000 posti aggiuntivi ora in vendita sul sito Ryanair.com”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

BOEING E BOC AVIATION FINALIZZANO ORDINE PER 10 737 MAX 10

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing e BOC Aviation Limited hanno finalizzato un ordine per 10 velivoli 737 MAX 10. Annunciato per la prima volta durante il 2017 Paris Air Show, l’accordo è valutato circa 1,25 miliardi di dollari a prezzi di listino. “Siamo lieti di aver aggiunto il velivolo Boeing 737 MAX 10 alla nostra pipeline di consegne future. L’aereo offre alle compagnie aeree una maggiore capacità, combinata con ottimi costi operativi e efficienza nei consumi”, ha dichiarato Robert Martin, Managing Director and Chief Executive Officer of BOC Aviation. “Come cliente di lancio per il programma, questo accordo dimostra la forza del nostro rapporto con Boeing e ci aiuterà a continuare a fornire soluzioni superiori per i nostri clienti delle compagnie aeree”. BOC Aviation si è unita ad altre 15 compagnie per il lancio della più recente versione della famiglia 737 MAX durante il Paris Air Show. Il lessor, basato a Singapore, si è impegnato per più di 300 aeromobili Boeing sin dalla sua istituzione. “Boeing è entusiasta di concludere questo accordo per 10 737 MAX 10 con BOC Aviation”, ha dichiarato Dinesh Keskar, senior vice president, Asia Pacific & India Sales, Boeing Commercial Airplanes. “Il 737 MAX 10, con i seat costs più bassi di qualsiasi aereo, fornirà un valore superiore ai clienti di BOC Aviation in tutto il mondo”. Come gli altri modelli della famiglia 737 MAX di Boeing, il MAX 10 incorpora le più recenti tecnologie, come i motori CFM International LEAP-1B, Advanced Technology winglets e altri miglioramenti, per offrire la massima efficienza, affidabilità e passenger comfort nel single-aisle market.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

BOEING E SPIRIT AEROSYSTEMS RAGGIUNGONO UN LONG-TERM SUPPLIER AGREEMENT PER COMMERCIAL AIRPLANES

Tempo di lettura: 3 minuti

Boeing ha annunciato di aver raggiunto un agreement in principle con il fornitore Spirit AeroSystems, che costruisce strutture e componenti significativi per tutti e cinque i programmi di Boeing Commercial Airplanes. Questo è un altro importante passo avanti per il Partnering for Success program di Boeing, lo sforzo di collaborazione messo in atto dal costruttore con i fornitori per ridurre i costi, migliorare l’efficienza e posizionare i prodotti e i servizi per competere nel mercato aerospaziale odierno. Questo accordo, una volta finalizzato, fornirà anche una maggiore stabilità ai commercial programs e fa parte della strategia in corso per ridurre il rischio del business. Boeing ringrazia Spirit per il suo impegno a lungo termine nel migliorare la convenienza economica, offrendo una qualità elevata nella loro produzione per Boeing. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

RYANAIR CONFERMA CHE OPERERÀ LE ROTTE DA CAGLIARI A MILANO LINATE E ROMA FIUMICINO IN CASO DI APERTURA DEL MERCATO

Tempo di lettura: 1 minuto

Ryanair ha confermato oggi la volontà di operare collegamenti da Cagliari a Milano Linate e Roma Fiumicino in caso di apertura del mercato. La dichiarazione fa seguito ai commenti rilasciati alla stampa da ENAC circa la possibilità di eliminare le restrizioni previste dall’OSP (continuità territoriale) sulle rotte Cagliari – Roma Fiumicino e Cagliari – Milano Linate. Ryanair è disponibile a far partire i collegamenti sulle due rotte da Cagliari, a condizione che siano garantiti gli slot necessari negli aeroporti e che ci sia effettiva conferma della cancellazione delle restrizioni su queste rotte. David O’Brien, Chief Commercial Officer di Ryanair, ha affermato: “In caso di apertura del mercato, coglieremo l’opportunità di operare i collegamenti da Cagliari a Milano Linate e Roma Fiumicino. A partire da quest’inverno Ryanair è pronta ad offrire ai suoi clienti imbattibili tariffe low cost e un’eccellente esperienza di viaggio su entrambe queste rotte”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

ANA HOLDINGS ANNUNCIA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE DELL’ANNO FINANZIARIO 2017-18

Tempo di lettura: 2 minuti

ANA HOLDINGS (di seguito “ANA HD”) ha recentemente annunciato i risultati del primo trimestre dell’anno finanziario 2017-18 (aprile-giugno 2017). ANA HD ha registrato, rispetto all’anno precedente, un aumento del fatturato del +11,7% per un totale 451,7 miliardi di yen (oltre 3,46 miliardi di €), dell’utile operativo dell’80% per un totale di 25,4 miliardi di yen (circa 195 milioni di €), e dell’utile ordinario del +132,5% per un totale di 24,7 miliardi di yen (oltre 189 milioni di €). I risultati positivi sono principalmente imputabili alla crescita del fatturato del comparto trasporto aereo, in aumento soprattutto grazie alla solida domanda, ai risultati lusinghieri dei collegamenti internazionali e del comparto cargo oltre che al fatturato supplementare generato da Peach Aviation Limited. L’incremento del numero passeggeri e del fatturato sul network internazionale è dovuto alla domanda crescete di posti in Business Class dal Giappone, alla ripresa dei viaggi leisure verso l’Europa – precedentemente condizionati dagli attacchi terroristici – e alla maggiore richiesta di viaggi verso il Giappone. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

TRAFFICO IN CRESCITA PER L’AEROPORTO DI NAPOLI

Tempo di lettura: 1 minuto

Il mese di luglio ha registrato un record storico importante per l’aeroporto di Napoli in termini di traffico. Sono stati infatti, oltre un milione (1.000.900 mila) i passeggeri in transito tra arrivi e partenze con un incremento di circa il 30% rispetto a luglio 2016. Numeri importanti, in quanto per la prima volta viene superato il milione di passeggeri in un solo mese. Per quanto riguarda il dato progressivo, da gennaio a luglio sono stati circa 4 milioni 600 mila i passeggeri (tra arrivi e partenze), con un incremento di traffico complessivo pari al 22% ed una crescita del traffico internazionale del 26% rispetto ai primi sette mesi dello scorso anno. Inoltre sul periodo gennaio-giugno lo scalo partenopeo è l’aeroporto italiano con la maggiore crescita in termini percentuali (+20%, più del doppio della media degli aeroporti italiani della categoria 5-10 milioni di passeggeri). Per agosto le previsioni di traffico – da venerdì 4 a domenica 20 agosto – sono di circa 560 mila passeggeri previsti in transito (tra arrivi e partenze) all’Aeroporto Internazionale di Napoli: 130 mila nazionali, 375 mila internazionali e 55 mila charter, registrando un +24% rispetto allo stesso periodo del 2016. Londra, Parigi, Barcellona e Amsterdam le principali destinazioni internazionali per l’estate 2017, assieme alle isole greche e alle Baleari. Il network 2016 si compone di ben 93 destinazioni collegate a Napoli con voli di linea diretti: 79 le destinazioni internazionali, 14 i collegamenti diretti nazionali e oltre 50 destinazioni charter.

(Ufficio Stampa Gesac)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

AEROPORTO DI CAGLIARI: A LUGLIO RECORD STORICO DI PASSEGGERI

Tempo di lettura: 2 minuti

537.045 passeggeri nel mese di luglio: miglior risultato di sempre per l’Aeroporto di Cagliari. Ampiamente superata la quota di 513.029 presenze registrata nell’agosto 2014, record che ha resistito fino a ora. Il mese appena trascorso si chiude con un incremento del 13,80% rispetto al luglio dello scorso anno. Il picco massimo è stato raggiunto nella giornata del 29 luglio con 22.565 passeggeri, in altre due giornate ci si avvicinati di molto alla stessa cifra. Dal 1° gennaio al 31 luglio 2017, tra arrivi e partenze, i viaggiatori transitati nel principale scalo aereo sardo sono stati 2.288.581, ben 251.043 in più rispetto ai primi sette mesi del 2016, per una crescita di traffico pari a +12,32%. Nello stesso periodo, in evidenza l’incremento dei passeggeri trasportati su voli internazionali: +35,10% rispetto al 2016, per un totale di 461.286 unità. I transiti sui voli nazionali crescono del 7,74% (1.827.295 passeggeri); i movimenti degli aeromobili registrano un +8,99%. La performance altamente positiva del luglio 2017 all’Aeroporto di Cagliari è dovuta alla crescita dei passeggeri internazionali che sono stati 149.862, ovvero +38,75% rispetto al luglio dello scorso anno, e al volume dei viaggiatori sulle rotte nazionali salito del +6,39%. “Siamo estremamente soddisfati per il risultato storico raggiunto”, ha dichiarato il presidente SOGAER Gabor Pinna. “Ora dobbiamo lavorare per consolidare il traffico su tutti i 12 mesi. Siamo certi che il bando per la destagionalizzazione che l’Assessorato Regionale al Turismo sta per lanciare rappresenti un’ottima base di partenza per creare i presupposti di una ulteriore crescita dell’Aeroporto di Cagliari e di tutta la Sardegna. All’Assessorato Regionale al Turismo va tutto il nostro apprezzamento per il lavoro svolto in tempi rapidi”. Il trend positivo del ‘Mario Mameli’, che punta a raggiungere i 4 milioni di passeggeri nel 2017, è frutto di un’accorta programmazione del network collegamenti che ha portato a Cagliari 36 vettori per la Summer 2017, caratterizzata da voli per un totale di 78 destinazioni, di cui 55 internazionali distribuite su 19 Paesi. L’offerta di posti sui mercati internazionali è aumentata del 41% rispetto allo stesso periodo del 2016.

(Ufficio Stampa SOGAER)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,