CATHAY PACIFIC GROUP FIRMA UN MEMORANDUM OF UNDERSTANDING CON AIRBUS

Cathay Pacific Group ha firmato una lettera d’intenti (Memorandum Of Understanding, MOU) con Airbus per 32 aeromobili A321neo. L’aeromobile sarà gestito da Cathay Dragon, la sussidiaria regional del gruppo, sui servizi tra la base di Hong Kong casa e numerose destinazioni in tutta l’Asia.

Il nuovo aeromobile A321neo sostituirà e modernizzerà la flotta di Cathay Dragon in servizio, attualmente composta da 15 A320 e otto A321; ciò consentirà al gruppo di cogliere le opportunità di crescita nella regione. La rete Cathay Dragon attualmente copre 56 destinazioni asiatiche, di cui 28 nella Cina continentale.

Rupert Hogg, Presidente di Cathay Dragon e Chief Executive Officer di Cathay Pacific, ha dichiarato: “La flotta Airbus ha reso un ottimo servizio a Cathay Dragon nel corso dei decenni. Con l’A321neo ci aspettiamo di beneficiare di un aumento molto significativo di efficienza operativa, aumentando la capacità nel network Dragon Cathay al fine di espandere il nostro mercato ad un numero maggiore di clienti”.

Hogg ha inoltre aggiunto: “L’intenzione di acquistare questi 32 aerei rispettosi dell’ambiente ci permetterà di aggiungere nuove destinazioni alla rete di Cathay Dragon, aumentare la frequenza su alcune delle nostre rotte più popolari ed espandere il network nella regione al fine di fornire più scelte di viaggio convenienza ai nostri clienti”.

John Leahy, Chief Operating Officer - Customers, di Airbus, ha detto: “Airbus è orgogliosa di essere stata selezionata per fornire la futura flotta di Cathay Dragon. Ciò Rappresenta un’ulteriore approvazione dell’A321neo come il velivolo di riferimento nel segmento intermedio di mercato”.

(Redazione MD80.IT | photo credits: Airbus)

Articolo scritto da mcgyver79 il 21 Ago 2017 alle 2:09 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus