Archivio del mar Ago 2017

QANTAS BASERA’ QUATTRO DREAMLINER A BRISBANE

Tempo di lettura: 1 minuto

Qantas ha annunciato oggi che quattro 787-9 Dreamliner saranno basati a Brisbane, portando 470 nuovi posti di lavoro e aprendo nuove potenziali rotte internazionali. Il primo di otto Dreamliner ordinati dal vettore sarà consegnato da Boeing alla fine di ottobre di quest’anno, mentre il primo che sarà basato a Brisbane arriverà a metà del 2018. Tutti e quattro i velivoli di base di Brisbane saranno operativi entro la fine del 2018. Il CEO di Qantas Group, Alan Joyce, ha affermato che basare quattro Dreamliner della compagnia aerea a Brisbane aiuterà a guidare il turismo internazionale nello Stato nel lungo periodo: “Il Queensland è il luogo di nascita di Qantas e siamo lieti che i Queenslander potranno sperimentare i Dreamliner direttamente da Brisbane. Ogni aereo di base a Brisbane porta nuovi posti di lavoro. Abbiamo detto che inizialmente i Dreamliner sostituiranno i nostri 747 più anziani sulle rotte che volano, ma ci sono anche nuove destinazioni che stiamo guardando, data la capacità dell’aereo. Una gamma di opzioni interessanti è sul tavolo e non vediamo l’ora di prendere queste decisioni nei prossimi mesi”. Da Brisbane, il Dreamliner Qantas è in grado di volare senza sosta su destinazioni come Seattle, Chicago e San Francisco negli Stati Uniti, Vancouver in Canada. Qantas prenderà in consegna il suo primo Dreamliner nell’ottobre 2017. Il 787-9 sarà operativo sui settori domestici per sei settimane per la formazione e la familiarizzazione degli equipaggi, prima del suo primo servizio Melbourne – Los Angeles, in programma il 15 dicembre 2017.

(Ufficio Stampa Qantas Group)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , ,

AIR FRANCE-KLM E WESTJET: RECIPROCI VANTAGGI PER I MEMBRI DEI LORO LOYALTY PROGRAMS

Tempo di lettura: 1 minuto

Dal 21 agosto 2017 Air France-KLM e WestJet offrono vantaggi reciproci ai membri dei loro programmi di fedeltà, consentendo loro di guadagnare miglia Flying Blue Miles o WestJet dollars su tutti i voli Air France, KLM e WestJet. Questo nuovo vantaggio fa parte della partnership code-share tra Air France-KLM e WestJet. “Siamo lieti di rafforzare la nostra collaborazione con WestJet offrendo ai nostri 27 milioni di membri Flying Blue l’opportunità di guadagnare miglia sulla rete del nostro partner canadese”, ha dichiarato Jean-Noël Rault, VP and General Manager for Air France-KLM in Canada, aggiungendo: “Stiamo già lavorando al passo successivo che permetterà ai nostri membri di guadagnare awards sulla rete WestJet e fornirà ai clienti WestJet un’opportunità per scoprire i servizi e l’offerta di volo del nostro network globale”. “Siamo fiduciosi che i nostri membri saranno lieti di poter guadagnare WestJet dollars beneficiando della vasta rete globale di Air France-KLM. Siamo lieti di accogliere i clienti di queste due compagnie aeree e offrire loro l’opportunità di guadagnare Flying Blue Miles sul network in rapida espansione di WestJet”, ha dichiarato Ed Sims, WestJet Executive Vice President, Commercial Operations. Il programma Flying Blue è diviso in quattro livelli: Ivory, Silver, Gold e Platinum. Flying Blue è il loyalty program di Air France e KLM, Tarom, Kenya Airways, Air Europa e Air Calin.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

IL RADAR A SCANSIONE ELETTRONICA VIXEN 500E DI LEONARDO SCELTO PER EQUIPAGGIARE IL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO DEL VELIVOLO IAR-99 RUMENO

Tempo di lettura: 3 minuti

Il radar avionico a scansione elettronica (Active Electronically Scanning Array – AESA) Vixen 500E di Leonardo è stato scelto dall’Istituto Nazionale di Ricerca Aerospaziale rumeno “Elie Carafoli” (INCAS) per il programma IAR-99 TD (Technology Deminstrator). Il progetto, che prevede lo sviluppo di un dimostratore tecnologico per un nuovo addestratore, è basato sul velivolo IAR-99 Soim (prototipo 7003) dell’Aeronautica Militare rumena, che verrà modificato da INCAS in collaborazione con il costruttore di aeromobili Avioane Craiova. Leonardo ha già fornito a INCAS il radar a scansione elettronica per la  sorveglianza Seaspray 5000E integrato sui velivoli BN-2 Islander, che l’agenzia utilizza per missioni scientifiche e di monitoraggio ambientale. Grazie a questo nuovo accordo, il Vixen 500E si candida ad essere il radar di riferimento nell’ambito di un eventuale e più ampio programma di ammodernamento della flotta rumena di IAR-99. Norman Bone, responsabile della divisione Sistemi Avionici e Spaziali di Leonardo, ha dichiarato: “La partnership con INCAS testimonia l’approccio aperto e collaborativo di Leonardo per soddisfare le esigenze del mercato. Insieme siamo in grado di comprendere meglio i requisiti operativi del Ministero della Difesa rumeno e di fornire la soluzione più adeguata alle sue esigenze. Il lavoro sul dimostratore tecnologico IAR-99 TD, inoltre, apre ad ulteriori prospettive commerciali anche al di fuori della Romania, da perseguire con la stessa INCAS”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,

QATAR AIRWAYS INAUGURA IL VOLO GIORNALIERO VERSO KIEV

Tempo di lettura: 2 minuti

Il primo volo di Qatar Airways da Doha a Kiev è atterrato il 28 agosto all’aeroporto internazionale di Boryspil, segnando il lancio dei voli giornalieri diretti tra Doha e la capitale ucraina. La nuova rotta sarà operata con un aereo Airbus A320. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Siamo lieti di lanciare un servizio diretto verso Kyiv, un’aggiunta molto attesa alla nostra rete globale. Questa nuova via collega le imprese a Kyiv e in tutta l’Ucraina con nuovi partner commerciali in tutto il mondo, mentre attrae anche i viaggiatori in vacanza, offrendo loro l’opportunità di sperimentare questa affascinante città. Kyiv è solo una delle diverse destinazioni europee lanciate da Qatar Airways questa estate, tra cui Praga e Skopje, aprendo nuovi gateway in tutta l’Europa orientale e collegando queste città alla nostra vasta rete globale di più di 150 destinazioni”. Pavlo Riabikin, Chief Executive Officer of Kyiv Boryspil International Airport, ha dichiarato: “Siamo lieti di accogliere il volo inaugurale di Qatar Airways qui a Boryspil. Speriamo che questo segnerà l’inizio di una partnership a lungo termine reciprocamente vantaggiosa. Sviluppare la cooperazione con le migliori compagnie aeree del mondo è una questione di fondamentale importanza per noi. L’arrivo di ieri annuncia un ulteriore passo nello sviluppo dell’aeroporto principale dell’Ucraina”. I nuovi voli giornalieri verso Kiev forniranno settimanalmente più di 10 tonnellate di capacità belly hold, sostenendo la crescita dell’industria in Ucraina. Qatar Airways ha in programma una serie di nuove destinazioni per il resto di quest’anno e il 2018, tra cui Canberra, Australia; Chiang Mai, Thailandia; Rio de Janeiro, Brasile; San Francisco, Stati Uniti; Santiago, Cile. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

ETIHAD AIRWAYS E AEROLINEAS ARGENTINAS SIGLANO ACCORDO DI CODESHARE

Tempo di lettura: 1 minuto

Nuovo accordo di codeshare tra Etihad Airways e Aerolíneas Argentinas. Secondo l’accordo, i clienti Etihad Airways possono godere di comodi collegamenti tramite Roma e Madrid verso Buenos Aires (EZE) e in seguito verso nove altre destinazioni argentine – Córdoba (COR), Mendoza (MDZ), Rosario (ROS), Iguazú (IGR), Salta (SLA), Mar del Plata (MDQ), Bariloche (BRC), Trelew (REL) e Ushuaia (USH). A sua volta, gli ospiti di Aerolíneas Argentinas possono accedere alla rete Etihad Airways, con oltre 100 destinazioni dall’hub di Abu Dhabi attraverso le capitali italiane e spagnole. Mohammad Al Bulooki, Etihad Airways Executive Vice President Commercial, ha dichiarato: “Questo codeshare dimostra l’importanza dell’Argentina come mercato vitale per Etihad Airways in America Latina, data la crescita del turismo e delle opportunità culturali e commerciali tra l’UAE e l’Argentina”. Diego Garcia, Argentinas Chief Commercial Officer, ha dichiarato: “Questa è un’ottima occasione per consolidare e incrementare la nostra offerta verso uno dei più importanti hub in Medio Oriente. Inoltre ci permette di migliorare i nostri load factor, ottimizzare l’utilizzo della flotta e rafforzare l’immagine di Aerolíneas Argentinas nel mercato asiatico. Speriamo che questo accordo rappresenti il gateway per molti turisti nel nostro paese”.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

BLUE AIR: NUOVO VOLO TORINO – STOCCOLMA

Tempo di lettura: 1 minuto

La compagnia aerea  Blue Air, rappresentata in Italia da Cim Air in qualità di GSA, continua ad  investire sullo scalo di Torino ed annuncia per il periodo invernale un nuovo collegamento per  Stoccolma, a partire dal 20 gennaio 2018. Il volo opererà con aeromobile Boeing 737-500 da 120 posti, con frequenza settimanale ogni sabato, con il seguente operativo: 20 Gennaio – 24 Marzo 2018, 0B4047 12:45 Torino – 15:45 Stoccolma; 0B4048 16:30 Stoccolma – 19:30 Torino. La frequenza è studiata per offrire la possibilità a chi risiede nel Nord Ovest Italia di raggiungere la capitale svedese con voli diretti ed in tutta comodità. I biglietti sono in vendita con prezzi a partire da € 32,99 a tratta (tasse incluse, i posti sono limitati), attraverso tutti i canali di vendita Blue Air.

(Ufficio Stampa Blue Air)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

BOEING: JAPAN INVESTMENT ADVISER FINALIZZA ORDINE PER 10 737 MAX 8

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing e Japan Investment Adviser Co., Ltd. (JIA) hanno finalizzato un ordine per 10 aeromobili Boeing 737 MAX  8, valutato 1,12 miliardi di dollari ai prezzi correnti. L’ordine è stato precedentemente annunciato come impegno al Paris Air Show 2017 nel mese di giugno. I nuovi 737 MAX 8 sono i primi aerei acquistati direttamente da JIA e contribuiranno a rafforzare la flotta crescente del lessor. “Siamo entusiasti di presentare il nuovo aeromobile 737 MAX 8 nella nostra flotta single aisle e siamo convinti che questo aereo diversificherà il portafoglio di leasing operativo negli anni a venire”, ha dichiarato Naoto Shiraiwa, presidente e CEO di JIA. “Il 737 MAX ci darà un vantaggio competitivo più forte nel fornire ai nostri futuri clienti aerei aeroplani affidabili ed economici”. JIA è un innovativo fornitore di soluzioni finanziarie ed è quotato alla borsa valori di Tokyo. Le attività del Gruppo includono un leasing business che gestisce una flotta di circa 60 aeromobili in tutto il mondo attraverso il suo braccio operativo, JP Lease Products & Services (JLPS). La flotta corrente include Boeing 737 Next Generation e Boeing 777. “Siamo onorati di svolgere un ruolo importante nella crescita di JIA nell’attività di leasing commerciale in Asia”, ha dichiarato Ihssane Mounir, senior vice president of Global Sales and Marketing, Boeing Commercial Airplanes. “JIA ha fatto la scelta perfetta per la loro nuova strategia di flotta, in quanto il 737 MAX offre agli operatori un’economia e un’affidabilità di primo piano. Siamo orgogliosi di condividere questa tappa con JIA mentre continuiamo a rafforzare la nostra partnership”.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Industria - Tags: , , , , , ,

CRESCITA FULMINEA DEL GRUPPO EUROWINGS: TUTTI I CONTRATTI A TERMINE DEGLI ASSISTENTI DI VOLO TRASFORMATI IN CONTRATTI A TEMPO INDETERMINATO

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Gruppo Eurowings è attualmente la compagnia aerea europea in più rapida crescita. Ricerca piloti, copiloti, capi-cabina e assistenti di volo per gli equipaggi dei prossimi aeromobili previsti dal piano di crescita. In una prima fase saranno assunti 200 piloti e 400 assistenti di volo. Gli annunci di ricerca personale si possono trovare sul sito www.eurowings.com al seguente link: https://www.eurowings.com/de/4u/unternehmen/karriere.html. Le candidature si accettano da subito e il bando al momento non ha limiti di tempo. Si ricercano piloti, assistenti di volo e capi-cabina con licenze valide per gli Airbus A320. Come segnale della partecipazione alla crescita degli attuali collaboratori di Eurowings, la direzione ha inoltre confermato la trasformazione di tutti gli attuali contratti a tempo determinato degli assistenti di volo in contratti a tempo indeterminato, creando così ulteriori prospettive per oltre 200 assistenti di volo di Eurowings e Germanwings i cui contratti sarebbero scaduti nel 2018. Anche agli assistenti di volo con contratti in scadenza alla fine del 2017 è stata proposta una prospettiva di lavoro in Germanwings o in Lufthansa come “Ready Entry”.

(Ufficio Stampa Eurowings)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: