MONARCH SCEGLIE AERDATA STREAM AND TRANSITION SERVICES PER LA TRANSIZIONE DEI SUOI LEASED AIRCRAFT

Boeing, tramite la sua controllata AerData, ha annunciato oggi che Monarch ha scelto AerData Secure Technical Records for Electronic Asset Management (STREAM) and transition services per la sua flotta di 36 Airbus A320 pronti per la lease transition. “Siamo lieti di aver aderito a STREAM”, ha dichiarato Nils Christy, Monarch Chief Operating Officer. “Mentre guardiamo avanti verso il nostro primo Boeing 737 MAX 8, che arriverà il prossimo anno, è molto importante avere una transizione senza soluzione di continuità. Questo servizio sarà un grande asset nel countdown verso la consegna e il passaggio alla nuova flotta Boeing”. STREAM consente una transizione fluida ed efficiente degli aeromobili e un semplice remarketing da parte di compagnie aeree, locatori e MRO. Come sistema sicuro e web-enabled, STREAM consente la gestione dei record relativi all’intera storia degli aeromobili e degli assets associati, permettendo un risparmio durante la vita dell’aeromobile e durante la riconsegna. “AerData è entusiasta di espandere la partnership con Monarch, sostenendo il loro end-of-lease program tramite STREAM e l’esperienza del nostro technical services team”, ha detto Matt Bull, AerData Chief Executive Officer. “La combinazione tra il professional Monarch team, l’innovativo AerData software e il nostro service team garantirà una transizione fluida ed efficiente della flotta”.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 30 Ago 2017 alle 6:08 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , ,




I commenti sono chiusi.