PRATT & WHITNEY ANNUNCIA UNA NUOVA FAN BLADE MANUFACTURING FACILITY

Pratt & Whitney ha annunciato di aver recentemente commissionato una nuova fan blade manufacturing facility nel suo AutoAir plant in Lansing, Michigan. “L’investimento da 97 milioni di dollari di Pratt & Whitney nella produzione di fan blade per il motore PurePower Geared Turbofan (GTF) nella nostra struttura AutoAir fa parte del nostro investimento di oltre 1,3 miliardi di dollari nella tecnologia del 21° secolo, per trasformare la nostra impronta in tutto il mondo”, afferma Shane Eddy, vice president, operations, at Pratt & Whitney. “Questa espansione fa parte della nostra strategia per gestire le consegne del nostro backlog, con più di 8.000 motori in ordine, comprese le opzioni”. La nuova struttura di 93.000 metri quadrati aggiunge una linea di produzione GTF fan blade a Lansing, uno dei 30 siti dedicati di produzione e assemblaggio in tutto il mondo per il programma GTF. “Siamo lieti di essere parte di questo programma di successo”, ha detto Conor Tracy, general manager, Pratt & Whitney AutoAir. “L’espansione dell’impianto di Lansing è un’opportunità che hanno i nostri dipendenti per contribuire al futuro della società, ma è anche un’occasione emozionante per Lansing. Abbiamo aumentato la nostra forza lavoro da poco più di 200 a quasi 700 elementi, in continua crescita”. Oltre alla produzione di GTF fan blade, la facility Pratt & Whitney AutoAir è un centro di eccellenza riguardo nacelle composite repairs. Jeff Smith, executive director, fan and externals module center, Pratt & Whitney AutoAir, ha osservato che l’espansione della produzione a Lansing permetterà alla struttura di triplicare la propria capacità produttiva: “Siamo molto orgogliosi della nostra capacità e siamo ansiosi di essere parte integrante della GTF production family”.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)

Articolo scritto da JT8D il 15 Set 2017 alle 7:21 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus