HALL SI AGGIUDICA UNA DELLE QUALIFICHE PIU’ COMBATTUTE DELLA RED BULL AIR RACE

Tempo di lettura: 1 minuto

HallAlla fine della sessione di qualificazione, la Red Bull Air Race presenta una delle classifiche più corte della propria storia: più di metà di partecipanti infatti – per l’esattezza 8 piloti – si ritrova a meno di un secondo di distacco dal leader del turno, l’australiano Matt Hall (foto a sx).

Il leader delle qualifiche, sempre più in recupero di forma dopo un inizio non completamente convincente, ha saputo regolare per soli 7 centesimi il ceco Kopfstein, il giapponese Muroya e l’americano Chambliss. Martin Sonka – leader del mondiale – ha concluso il miglior tentativo in quinta posizione a mezzo secondo, mentre il padrone di casa Dolderer poco ha potuto nonostante il tifo sugli spalti: conquista un sesto tempo non del tutto soddisfacente ma in linea con le performance di questo 2017. Il dominatore quasi incontrastato delle qualifiche fino a questo punto, Pete McLeod, chiude la prima metà della classifica.

I 4 piloti ancora veramente in lizza per il titolo sono separati realmente da pochi decimi di secondo, e anche per questo settimo round ad una prestazione veloce e precisa in gara bisognerà unire una buona capacità di gestione dello stress.

In virtù dei risultati odierni, gli accoppiamenti per il “Round of 14”  di domani sono i seguenti:

- IVANOFF   vs SONKA
- BRAGEOT   vs CHAMBLISS
- VELARDE   vs DOLDERER
- LE VOT    vs MUROYA
- GOULIAN   vs MCLEOD
- PODLUNSEK vs KOPFSTEIN
- BOLTON    vs HALL

L’appuntamento per domani, diretta compresa, è fissato per le h. 14:00.

(Fabrizio Ripamonti – MD80.IT)

Articolo scritto da mcgyver79 il 16 Set 2017 alle 5:49 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , , , , ,




Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.