HALL SI AGGIUDICA UNA DELLE QUALIFICHE PIU’ COMBATTUTE DELLA RED BULL AIR RACE

HallAlla fine della sessione di qualificazione, la Red Bull Air Race presenta una delle classifiche più corte della propria storia: più di metà di partecipanti infatti – per l’esattezza 8 piloti – si ritrova a meno di un secondo di distacco dal leader del turno, l’australiano Matt Hall (foto a sx).

Il leader delle qualifiche, sempre più in recupero di forma dopo un inizio non completamente convincente, ha saputo regolare per soli 7 centesimi il ceco Kopfstein, il giapponese Muroya e l’americano Chambliss. Martin Sonka – leader del mondiale – ha concluso il miglior tentativo in quinta posizione a mezzo secondo, mentre il padrone di casa Dolderer poco ha potuto nonostante il tifo sugli spalti: conquista un sesto tempo non del tutto soddisfacente ma in linea con le performance di questo 2017. Il dominatore quasi incontrastato delle qualifiche fino a questo punto, Pete McLeod, chiude la prima metà della classifica.

I 4 piloti ancora veramente in lizza per il titolo sono separati realmente da pochi decimi di secondo, e anche per questo settimo round ad una prestazione veloce e precisa in gara bisognerà unire una buona capacità di gestione dello stress.

In virtù dei risultati odierni, gli accoppiamenti per il “Round of 14″  di domani sono i seguenti:

- IVANOFF   vs SONKA
- BRAGEOT   vs CHAMBLISS
- VELARDE   vs DOLDERER
- LE VOT    vs MUROYA
- GOULIAN   vs MCLEOD
- PODLUNSEK vs KOPFSTEIN
- BOLTON    vs HALL

L’appuntamento per domani, diretta compresa, è fissato per le h. 14:00.

(Fabrizio Ripamonti – MD80.IT)

Articolo scritto da mcgyver79 il 16 Set 2017 alle 5:49 pm.
Categorie: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , , , , ,


Invia un Commento

Devi effettuare il log-in per inviare un commento.