OSPITATI IN ENAC I LAVORI DELLA 56A RIUNIONE DEL GRUPPO DI STUDIO SULLE TARIFFE DI ROTTA DI EUROCONTROL

Tempo di lettura: 1 minuto

L’ENAC ha ospitato nelle giornate del 21 e 22 settembre, presso la propria Direzione Generale, i lavori della 56a riunione del Gruppo di Studio Eurocontrol sulle tariffe di rotta. Eurocontrol, fondata nel 1963, è un’organizzazione intergovernativa, civile e militare, a cui aderiscono 41 Stati europei e a in cui l’Italia per quattro anni ha assicurato la Vice Presidenza attraverso il Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta, e il cui obiettivo primario è di sviluppare e mantenere un efficiente sistema di controllo del traffico aereo a livello europeo. All’evento hanno preso parte più di 100 delegati; oltre a ENAC, Aeronautica Militare ed ENAV, è intervenuto un cospicuo numero di esperti del settore, provenienti dagli Stati membri di Eurocontrol e dalle rappresentanza degli utenti. Nel corso delle due giornate, i delegati hanno avuto l’occasione di approfondire importanti tematiche del settore, tra cui la consultazione multilaterale, la determinazione della base costi e del coefficiente unitario, nonché la metodologia di fatturazione. Le sessioni di lavoro hanno consentito di confrontarsi sui diversi orientamenti degli Stati membri e hanno messo in luce le best practices in materia di controllo del traffico aereo. Il dibattito ha avuto una particolare rilevanza per condividere e consolidare gli orientamenti tra partner europei, in vista anche della preparazione del prossimo periodo di riferimento del Performance Scheme, per il quale sono in corso le attività di aggiornamento normativo.

(Ufficio Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 22 Set 2017 alle 6:25 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni - Tags: ,




I commenti sono chiusi.