BRITISH AIRWAYS INTRODUCE UNA NUOVA TECNOLOGIA PER IL PUSH BACK DEGLI AEREI

Tempo di lettura: 2 minuti

British Airways è diventata la prima compagnia aerea in tutto il mondo ad introdurre dispositivi a controllo remoto ad alta tecnologia per il push back gli aerei nelle operazioni a corto raggio. La compagnia aerea sta modernizzando il suo funzionamento per mantenere e migliorare ulteriormente la puntualità dei suoi clienti. In partnership con Heathrow, gli eco-friendly Mototok tugs consentiranno al personale di British Airways di preparare aeromobili per la partenza in modo più efficiente. L’attrezzatura utilizzata per muovere gli aerei a corto raggio Airbus sostituisce i tradizionali trattori diesel, permettendo ad un singolo agente di rampa di spingere in remoto un aereo dal gate. Senza emissioni e in grado di spostare aerei con precisione, cinque Mototoks sono attualmente in esercizio in 25 stand presso il Terminal 5. Sono stati integrati nelle operazioni ad agosto e più di 100.000 clienti hanno già beneficiato di partenze più agevoli. Klaus Goersch, Chief Operating Officer di British Airways, ha dichiarato: “British Airways è la compagnia aerea a corto raggio più puntuale a Londra. L’introduzione del Mototok ci aiuterà a stare al vertice e mantenere i nostri voli in partenza in tempo. Questo importante passo avanti per modernizzare il nostro operato è il primo nell’industria delle compagnie aeree e parte di un investimento più ampio in nuove tecnologie che migliorano l’esperienza dei nostri clienti”.

British Airways prevede il roll-out di Mototok attraverso la sua attività a corto raggio fino alla fine dell’anno e sta esplorando la possibilità di introdurre la tecnologia per gli aerei long haul in futuro. La batteria elettrica di Mototok può mantenere la sua carica fino a tre giorni e punti di ricarica saranno installati in ciascuno dei 25 stand di Heathrow T5.

Matt Gorman, Heathrow Director of Sustainability, ha dichiarato: “I Mototoks sono una parte essenziale della nostra strategia di sostenibilità, Heathrow 2.0 e dei suoi obiettivi per ridurre le emissioni delle nostre attività. Insieme a partner innovativi come British Airways, stiamo portando nuovi veicoli elettrici e ibridi e punti di ricarica nell’aeroporto per creare una differenza tangibile e positiva nel nostro ambiente locale”.

Quest’anno, British Airways ha anche lanciato self-boarding gates sui propri voli nazionali, self-serve bag drop points a Gatwick e Heathrow e una nuova streamlined connections area al T5.

(Ufficio Stampa British Airways)

Articolo scritto da JT8D il 25 Set 2017 alle 6:06 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,




I commenti sono chiusi.